Sesso precoce per colpa della musica volgare

di Marco Mancini Commenta

Uno dei problemi principali degli adolescenti di oggi, soprattutto nei Paesi britannici, è che cominciano a fare sesso troppo in fretta. A 12 anni capita sempre più spesso di venire a sapere di ragazzini che hanno avuto la prima esperienza sessuale, e delle volte capitano anche casi di gravidanze un po’ troppo precoci.

Uno studio dell’Università di Pittsburgh, Usa, pubblicato sull’American Journal of Preventive Medicine, ha analizzato 711 ragazzi tra i 13 e i 18 anni sulla base della musica preferita che ascoltavano. Dai dati raccolti è emerso che i giovani che ascoltavano maggiormente musica volgare (quella con testi espliciti che inneggiano al sesso libero e quant’altro) erano più propensi a fare del sesso anche prima rispetto agli altri.

[Fonte: Ansa]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>