TAVOR Wyeth Lederle (Lorazepam)

TAVOR, Wyeth Lederle

CATEGORIA: Ansiolitici

FORMA FARMACEUTICA: Inserire la forma farmaceutica (Es.compresse, pomata, granulare, ecc.)

PRINCIPI ATTIVI: Lorazepam

INDICAZIONI: Stati d’ansia o di tensione nervosa, insonnia nervosa o depressione ansiosa. Le benzodiazepine sono indicate solo nel trattamento di disturbi di grave entità, disabilitanti o che sottopongono il soggetto a grave disagio.

CONTROINDICAZIONI/EFFETTI SECONDARI: Ipersensibilità alle benzodizepine o ad uno degli eccipienti, grave insufficienza cardiaca, grave insufficienza respiratoria, miastenia gravis, sindrome da apnea notturna, galucoma. Non somministrare in gravidanza. 

NOTE: Gli ansiolitici sono tra le principali categorie di farmaci per utilizzo, secondi solo agli antiinfiammatori. Infatti, gli stati di irritabilità, stress e depressione comportano un peggioramento della qualità della vita. La terapia migliore è sicuramente quella cognitivo-comportamentale, ma sempre più persone ricorrono a questo tipo di medicinale, oppure, in alternativa, a soluzioni naturali come Valeriana, Sedatol, etc. Il problema relativo all’assunzione degli ansiolitici è che questi ultimi provocano assuefazione e dipendenza fisica e psicologica. La loro sospensione non può essere immediata, ma deve avvenire con gradualità altrimenti potrebbero insorgere disturbi quali nausea, vomito, convulsioni, etc.

Altri ansiolitici a base di benzodiazepine sono Xanax, Valium, Lexotan, Ansiolin, Control, Lorans. Altri ansiolitici con derivati delle benzodiazepine sono il Roipnol, Dalmadorm, Felison.

[Fonti principali: AAVV, paginemediche.it, AAVV Ipsico.org]

*Per ulteriori informazioni leggere il foglietto illustrativo. Le informazioni fornite su MedicinaLive sono di natura generale ed a scopo puramente divulgativo, e non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico (ovvero un soggetto abilitato legalmente alla professione), o, nei casi specifici, di altri operatori sanitari.