ZOVIRAX Glaxo Smith Kline (Aciclovir)

ZOVIRAX, Glaxo Smith Kline

CATEGORIA: Antivirale ad azione diretta  nei confronti del virus Herpex simplex e del virus Varicella Zoster

FORMA FARMACEUTICA: Compresse, Crema, Unguento oftalmico, Crema Llbiale, Preparazione iniettabile, Sospensione orale

PRINCIPI ATTIVI: Aciclovir

INDICAZIONI: Indicato nel trattamento delle infezioni cutanee da Herpes simplex quali: herpes genitale primario o recidivante; herpes delle labbra, indicato anche per il virus Varicella Zoster.

CONTROINDICAZIONI/EFFETTI SECONDARI: Ipersensibilità ed intolleranza al principio attivo o a uno dei suoi componenti. In gravidanza ed allattamento va limitata l’applicazione solo ai casi di reale necessità. Le diverse formulazioni dello Zovirax presentano diverse controindicazioni ed effetti collaterali. Ad esempio, l’assunzione per via orale può povocare disturbi quali nausea, vomito, diarrea e può dar luogo a rash cutanei. La preparazione iniettabile è solo ad uso ospedaliero e viene impiegata in casi di problematiche più severe come gravi forme di Herpes Simplex o Zoster, infezioni particolarmente estese o nei casi di encefalite da Herpes.

NOTE: L’herpes è particolare perchè non può essere debellato definitivamente. Infatti, a provocarlo, è un virus che risiede nel nostro sistema immunitario e che, una volta contratto, si manifesta a intervalli regolari. A volte, infatti, l’infezione si ha in corripondenza di  periodi di maggiore stress, di affaticamento o in caso di calo delle difese immunitarie. Non esiste una terapia preventiva specifica, o meglio, essa non ha risultati significativi e può quindi essere utile potenziare il proprio sistema immunitario anche curando la forma fisica e l’alimentazione. Basta praticare un pò di sport 3/4 volte a settimana ed abbinare una dieta con le giuste dosi di vitamine e sali minerali. Alcuni cibi ricchi di lisina, come carne, pesce e latticini, permetterebbero di contrastare le recidive. Altri, invece, come il cioccolato, la frutta secca ed alcuni integratori proteici, che contengono arginina, sarebbero in grado di favorire l’attivazione del virus. Ovviamente non esiste un rapporto certo e diretto tra alimentazione e comparsa dell’infezione.

Altri farmaci per la cura dell’Herpes: Aciclovir, Acyvir, Cyclovir, Viruderm, etc.

[Fonti principali: AAVV, MedicineLab.it, AAVV, MyPersonalTrainer.it]

*Per ulteriori informazioni leggere il foglietto illustrativo. Le informazioni fornite su MedicinaLive sono di natura generale ed a scopo puramente divulgativo, e non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico (ovvero un soggetto abilitato legalmente alla professione), o, nei casi specifici, di altri operatori sanitari.