leonardo.it

Alopecia areata

Alopecia areata

L’alopecia areata è una condizione che provoca la perdita dei capelli.

CAUSE: La causa dell’alopecia areata non è nota. Circa un quinto delle persone con questa condizione ha un caso in famiglia di alopecia. Può talvolta verificarsi con malattie autoimmuni. Alcune forme di alopecia comprendono:

  • Alopecia totalis, completa perdita dei capelli;
  • Alopecia Universalis, perdita totale di tutti i peli corporei.

SINTOMI: I più comuni sono:

  • Perdita di tutto il cuoio capelluto e i peli del corpo;
  • Perdita dei soli capelli;
  • Perdita dei capelli solo in una zona circolare della testa;
  • Perdita uniforme del cuoio capelluto.

A volte i capelli possono rimanere ai bordi di una testa quasi completamente calva.

DIAGNOSI: Una biopsia del cuoio capelluto può essere eseguita. Si possono fare esami del sangue per verificare se l’alopecia è stata causata da condizioni autoimmuni.

TERAPIA: Cure pienamente efficaci non sono disponibili. Le tipiche terapie comprendono:

  • Iniziezione di steroidi sotto la superficie cutanea;
  • Corticosteroidi topici;
  • Terapia di luce ultravioletta.

Prodotti irritanti possono essere applicati a settori in cui si vuol attuare la ricrescita dei capelli.

PROGNOSI: Il pieno recupero dei capelli è possibile. Tuttavia, alcune persone possono avere un esito più scarso, compresi:

  • Alopecia areata in giovane età;
  • Eczema (dermatite atopica);
  • Alopecia a lungo termine.

Possibile complicazione può essere la permanente perdita dei capelli.

Fonte: [http://health.nytimes.com/health]

Per ulteriori informazioni rivolgersi al proprio medico. Le informazioni fornite su MedicinaLive sono di natura generale ed a scopo puramente divulgativo, e non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico (ovvero un soggetto abilitato legalmente alla professione), o, nei casi specifici, di altri operatori sanitari