leonardo.it

ANTALGIL McNeil (Ibuprofene)

 

 

ANTALGIN, McNeil

CATEGORIA: Farmaci antinfiammatori ed antireumatici non steroidi (FANS).

FORMA FARMACEUTICA: Compresse

PRINCIPI ATTIVI: Ibuprofene

INDICAZIONI: Indicato nel trattamento  sintomatico di diverse manifestazioni dolorose di lieve e media entità com mal di testa, mal di schiena, dolori articolari e muscolari e mal di denti.

CONTROINDICAZIONI/EFFETTI SECONDARI: Ipersensibilita’ al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti. Il medicinale e’ inoltre controindicato nei soggetti con ipersensibilita’ all’acido acetilsalicilico o ad altri analgesici, antipiretici, antinfiammatori non-steroidei. Insufficienza renale (eliminazione della creatinina inferiore a 20 ml/min), insufficienza cardiaca, cirrosi epatica e epatiti gravi. E’ consigliabile assumere il farmaco a stomaco pieno e se dopo un periodo di tempo prolungato non si dovessero verificare miglioramenti è necessario rivolgersi al medico. Non somministrare nei bambini al di sotto dei 12 anni. L’utilizzo di Antalgil è sconsigliato in gravidanza ed allattamento.

NOTE: Alcuni studi avrebbero dimostrato una correlazione tra la sindrome di Stevens-Johnson,  un rash che interessa sia la cute che le mucose, e l’assunzione di ibuprofene. Infatti, tale manifestazione è solitamente scatenata dai farmaci. Si manifesta con manifesta con lesioni dolorose e sensazione di bruciatura sul volto e sulla parte superiore del tronco, con successiva estensione al resto del corpo e disturbi come febbre, mialgia e malessere diffuso. La mortalità è di circa il 5%. Dal gennaio 1973 al febbraio 2005 Health Canada ha ricevuto 4 segnalazioni di sindrome di Stevens-Johnson, che sembrerebbero associate ad Ibuprofene. Le segnalazioni riguardano pazienti di età compresa tra i 13 ed i 34 anni, e sono state tutte ricevute dopo aprile 2001. In questi soggeti, la Sindrome si è manifestata lo stesso giorno o entro 15 giorni dall’assunzione del farmaco. Si tratta ovviamente di un evento estremamanete raro, ma i pazienti che assumono ibuprofene dovrebbero comunque interrompere l’assunzione del farmaco e rivolgersi ad un medico, qualora si dovesse presentare rash, o febbre senza alcuna specifica ragione.

I  più comuni farmaci che contengono Ibuprofene sono: Algofen, Buscofen, Brufen, Buscofen, Cibalgina, Moment, e Neurofen

[Fonti principali: AAVV, MedicineLab.net, AAVV GuidaUsofarmaci, AAVV, Farmalert.it]

*Per ulteriori informazioni leggere il foglietto illustrativo. Le informazioni fornite su MedicinaLive sono di natura generale ed a scopo puramente divulgativo, e non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico (ovvero un soggetto abilitato legalmente alla professione), o, nei casi specifici, di altri operatori sanitari.