leonardo.it

Distimia

Distimia

La distimia cronica è un tipo di depressione in cui una persona è costantemente di cattivo umore. Tuttavia, essa non è così estrema come altri tipi di depressione.

CAUSE: L’esatta causa della distimia è sconosciuta. E’ come con disturbo depressivo maggiore, si verifica nella maggior parte dei casi nelle donne rispetto agli uomini e colpisce fino al 5% della popolazione mondiale. La distimia può verificarsi da sola o insieme alla più grave depressione o stato d’animo o un altro disturbo psichiatrico.

SINTOMI: Il principale sintomo di distimia è uno stato d’animo cupo, triste, presente quasi ogni giorno per almeno 2 anni. I sintomi sono meno gravi rispetto ai pazienti con depressione grave, ma le persone con questa condizione possono ancora avere:

  • Sentimenti di disperazione;
  • Insonnia o ipersonnia;
  • Poca energia o stanchezza;
  • Bassa autostima;
  • Scarso o troppo appetito;
  • Scarsa concentrazione.

DIAGNOSI: Il medico farà domande sulla storia medica del paziente, sul suo stato d’animo e su altri sintomi sulla salute mentale nel corso degli ultimi mesi.

TERAPIA: Come con altre forme di depressione, ci sono un certo numero di opzioni di terapia per le persone con distimia:

  • Inibitori selettivi della serotonina come fluoxetina (Prozac);
  • Antidepressivi triciclici;
  • Logoterapie, come quella conoscitiva/comportamentale e la terapia interpersonale.

I farmaci non funzionano per la distimia come per la depressione. Alcuni test hanno provato che la combinazione di farmaci e psicoterapia può condurre ad un miglioramento.

PROGNOSI: La distimia è una condizione cronica che dura molti anni. Anche se alcune persone guariscono completamente, altre continuano ad avere alcuni sintomi, anche con con la terapia. Alcune persone hanno bisogno di continuare a prendere farmaci anche in fase di terapia. Possibili complicazioni possono essere gli effetti collaterali dei farmaci antidepressivi come i disturbi allo stomaco, lieve insonnia, e ridotto desiderio sessuale. Se non curata, la distimia può trasformarsi in un episodio di depressione maggiore. Questa è nota come “depressione doppia“.

Fonti: [Istituto di Clinica Sistemi di miglioramento. Assistenza sanitaria linee guida: la depressione maggiore nel Adulti in Primary Care. 11 ° ed. Maggio 2008; http://health.nytimes.com/health/; Stewart JW. Cura della depressione con caratteristiche atipiche. J Clin Psychiatry. 2007]

Per ulteriori informazioni rivolgersi al proprio medico. Le informazioni fornite su MedicinaLive sono di natura generale ed a scopo puramente divulgativo, e non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico (ovvero un soggetto abilitato legalmente alla professione), o, nei casi specifici, di altri operatori sanitari.