Rimedi naturali contro i sintomi della menopausa

 
Marco Mancini
7 febbraio 2010
2 commenti

sintomi menopausa Rimedi naturali contro i sintomi della menopausaSe soffrite di sudorazione notturna e sbalzi d’umore dovuti all’ingresso in menopausa, provate questi rimedi naturali per alleviare i sintomi. Non avere il pieno controllo del vostro corpo, senza mai sapere quale spiacevole sorpresa può avere in serbo per voi può infatti essere davvero difficile. Se vi svegliate nel cuore della notte madide di sudore, oppure soffrite di irritabilità, confusione mentale e vuoti di memoria, in primo luogo, ricordate che la menopausa non dura per sempre. Quindi provate questi approcci per trovare sollievo nel frattempo.

Sì alla soia. Il tofu, per esempio, è ricco di fitoestrogeni, che si è provato servano ad alleviare i sintomi della menopausa. Certi tipi di fitoestrogeni, chiamati isoflavoni, presenti nei prodotti a base di soia possono contribuire ad alleviare le vampate di calore e la secchezza vaginale. La quantità consigliata è di 60 mg al giorno di isoflavoni, che è ciò che otterrete mangiando all’incirca 200-250 g di tofu.

  • I semi di lino sono un’altra fonte di fitoestrogeni. Macinatene alcuni in un macina spezie e aggiungetene 1 o 2 cucchiai nei cereali o nello yogurt.
  • Per aiutare a controllare le vampate di calore e le sudorazioni notturne, la tintura di salvia è utile. Chiedete in erboristeria.
  • Alcune donne trovano che l’assunzione di vitamina E può aiutare ad alleviare le vampate di calore e le sudorazioni notturne, nonché sbalzi d’umore e secchezza vaginale. Consultate il vostro medico prima di iniziare a prenderla  regolarmente e per le dosi. Questo è particolarmente importante se si soffre di diabete, di ecchimosi, o di pressione alta.
  • Per contribuire a dominare le vampate, indossate abiti leggeri, realizzati con fibre naturali.
  • Alcune donne trovano che fare un bagno tiepido la mattina per 20 minuti impedisce che si verifichino vampate di calore tutto il giorno.
  • Aumentate la quantità di esercizio aerobico ad almeno venti minuti al giorno. Oltre ad aiutare a perdere peso, l’esercizio fisico ha effetti positivi per le donne che vanno in menopausa. Gli studi mostrano che una vigorosa attività fisica diminuisce le vampate di calore e le sudorazioni notturne, aiuta a migliorare l’umore e il sonno, e migliora l’equilibrio dei livelli ormonali.
  • Se soffrite di vampate di calore, state lontano da alcol, caffè, cibi piccanti, e bevande calde. Molti di questi alimenti sono fattori scatenanti.
  • Per aiutare a prevenire la perdita ossea, accelerando l’osteoporosi, assicuratevi di assumere abbastanza proteine.
Lista Commenti
  • candida

    cosa posso fare per ridurre le bambbate

    • Cinzia Iannaccio

      puoi provare con questi rimedi naturali o in caso non funzionino o ti diano molto fastidio, devi rivolgerti al tuo ginecologo che dovrebbe prescriverti una terapia ormonale sostitutiva