leonardo.it

Gastrite

Gastrite

La gastrite è un’infiammazione (gonfiore) del rivestimento dello stomaco.

CAUSE: Ci sono molte cause che portano alla gastrite. Le più comuni sono:

  • Abuso di alcool;
  • Erosione (perdita) dello strato protettivo del rivestimento dello stomaco;
  • L’infezione dello stomaco con il batterio Helicobacter pylori;
  • Medicinali (come l’aspirina o farmaci anti-infiammatori);
  • Fumo.

Altre cause meno comuni sono:

  • Disordini autoimmuni (come l’anemia perniciosa);
  • Il riflusso di bile nello stomaco (reflusso biliare);
  • Mangiare o bere sostanze caustiche o corrosive (come i veleni);
  • Eccesso di secrezione di acido gastrico (ad esempio dovuta allo stress);
  • Infezione virale, soprattutto nelle persone con un sistema immunitario debole.

La gastrite può verificarsi improvvisamente (gastrite acuta) o gradualmente (gastrite cronica).

SINTOMI: I più comuni sono:

  • Dolore addominale;
  • Indigestione;
  • Feci scure;
  • Perdita di appetito;
  • Nausea;
  • Vomito;
  • Vomito con sangue.

DIAGNOSI: I test variano a seconda della specifica causa. Una radiografia della parte superiore del tubo digerente, esofagogastroduodenoscopia o altri esami possono essere effettuati.

TERAPIA: La terapia dipende dalla causa specifica. Alcune delle cause scompaiono nel corso del tempo. Farmaci per diminuire la liberazione degli acidi nello stomaco possono essere assegnati. Essi di solito eliminano i sintomi e favoriscono la guarigione nel caso della gastrite acuta. Un ulcera gastrica può essere presente, e va curata prima della gastrite. Se la causa è lo stress, si può trattare con la prevenzione. Farmaci per diminuire la produzione di acido gastrico come gli inibitori della pompa protonica devono essere somministrati a pazienti direttamente in ospedale.

Una terapia antibiotica viene usata per curare la gastrite cronica causata dall’infezione da Helicobacter pylori. Anche in questo caso gli antiacidi o altri farmaci, come ad esempio cimetidina o gli inibitori della pompa protonica come Prilosec, hanno gli stessi effetti. La gastrite causata da anemia perniciosa è curata con la vitamina B12.

PROGNOSI: Le prospettive di guarigione dipendono dalla causa, ma di solito sono buone.

PREVENZIONE: Evitare l’uso a lungo termine di sostanze irritanti (come l’aspirina, farmaci anti-infiammatori o alcool).

Fonte: [http://health.nytimes.com/health/]

Per ulteriori informazioni rivolgersi al proprio medico. Le informazioni fornite su MedicinaLive sono di natura generale ed a scopo puramente divulgativo, e non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico (ovvero un soggetto abilitato legalmente alla professione), o, nei casi specifici, di altri operatori sanitari.