Ca 19-9 alto dopo tumore allo stomaco, oncologo risponde

di Cinzia Iannaccio Commenta

Richiesta di Consulto Medico su Ca 19-9 alto dopo tumore allo stomaco
Buonasera Ho 51 anni e 5 anni fa, ho avuto una resezione gastrica subtotale per un tumore allo stomaco. Ho fatto chemio, radio, ed entrambe combinate e ne sono uscita. I markers in questi anni sono sempre stati bassi con valore 4 ma ieri le analisi, hanno rilevato fuori norma il CA19-9 a 52. Ho la visita oncologica a marzo. Cosa mi suggerisce di fare attendere o anticiparla? Grazie.

Specializzazione Oncologia
Tipo di Problema Marker tumorale alto Ca 19-9 alto dopo tumore allo stomaco
Risponde il Prof. Carlo Pastore oncologo e chemioterapista, consulente per l’area oncologica e per l‘ipertermia capacitiva per l’Hilu Medical Center (Marbella, Spagna) e presso il Centro di Medicina Integrativa in Malaga (Spagna), nonché responsabile della divisione di oncologia medica ed ipertermia oncologica della Casa di Cura Villa Salaria in Roma, membro dell’ESHO (European Society for Hyperthermic Oncology). Per contatti diretti www.ipertermiaitalia.it

 

 

Gentile Utente, in linea generale posso dire che i marcatori tumorali non hanno una specificità ed una sensibilità del 100% potendosi trovare alterati anche in condizioni non oncologiche (ad esempio in corso di eventi infiammatori). Per prudenza comunque vista l’anamnesi suggerirei di anticipare il consulto e se fosse una mia assistita ripeterei il marcatore a distanza di 15 giorni dal precedente. Cari saluti Prof. Carlo Pastore, oncologo – www.ipertermiaitalia.it

 

 

Leggi anche:

 

Se avete altre domande da porre ai nostri specialisti visitate la pagina specifica “Chiedi all’esperto, consulti online su Medicinalive”.

Vi ricordiamo che non si effettuano diagnosi online e neppure si prescrivono terapie : Medicinalive e gli esperti coinvolti propongono contenuti a scopo esclusivamente informativo, che mai, in nessun caso possono sostituire una visita specialistica diretta o il rapporto con il proprio medico curante, le uniche basi attraverso cui dopo una diagnosi certificata ed una visita clinica è possibile prescrivere un qualunque trattamento.

 

 

Foto: Thinkstock