Tumore al seno ed inibitore aromatasi, quando farlo

di Cinzia Iannaccio Commenta

Richiesta di Consulto Medico su tumore al seno ed inibitore aromatasi, quando farlo
“Buongiorno operata 2 fa mesi per tumore al seno g2 infiltrante con solo il linfonodo sentinella positivo. Terapia: inibitore dell’ aromatasi più la puntura per andare in menopausa. La mia paura è che ho letto nel foglio illustrativo che gli inibitori dell’aromatasi si fanno dopo 2 anni di tamoxifene…. che l’ oncologo mi abbia sbagliato la terapia ??Ho 39 anni e oggi ho fatto la puntura per bloccare il ciclo. Grazie.”

tumore seno inibitore aromatasi quando farlo

Specializzazione Oncologia
Tipo di Problema dubbio su un farmaco tumore al seno ed inibitore aromatasi, quando farlo

 

Risponde il Prof. Carlo Pastore oncologo e chemioterapista, consulente per l’area oncologica e per l‘ipertermia capacitiva per l’Hilu Medical Center (Marbella, Spagna) e presso il Centro di Medicina Integrativa in Malaga (Spagna), nonché responsabile della divisione di oncologia medica ed ipertermia oncologica della Casa di Cura Villa Salaria in Roma, membro dell’ESHO (European Society for Hyperthermic Oncology). Per contatti diretti www.ipertermiaitalia.it

 

Gentile signora, buonasera. La strategia terapeutica impostata è una valida opzione. Evidentemente il Collega ha ravvisato le caratteristiche anamnestiche, ematochimiche, generali per impostare questa strategia.
Cari saluti
Prof. Carlo Pastore, oncologo – www.ipertermiaitalia.it

 

 

Per altri vostri quesiti  compilate il form ed inviate la vostra richiesta: “Chiedi all’esperto: Consulti Online su Medicinalive”

Si ricorda che non si effettuano diagnosi online e neppure si prescrivono terapie : Medicinalive e gli esperti coinvolti propongono contenuti a scopo esclusivamente informativo, che mai, in nessun caso possono sostituire una visita specialistica diretta o il rapporto con il proprio medico curante, le uniche basi attraverso cui dopo una diagnosi certificata ed una visita clinica è possibile prescrivere un qualunque trattamento.

Foto: Thinkstock