Melanoma della coroide: sintomi, diagnosi e terapia

 
Tippi
19 agosto 2012
Commenta

Melanoma coroide sintomi progosi Melanoma della coroide: sintomi, diagnosi e terapia

Il melanoma della coroide è il tumore maligno più frequente a carico dell’occhio, e in Italia si registrano 400 nuovi casi ogni anno. Colpisce in misura maggiore gli uomini tra i 50 e i 60 anni, mentre è un fenomeno più raro tra gli adolescenti. La neoplasia insorge il più delle volte ex novo, e in casi rari da un nevo. In genere, la prognosi, dopo l’enucleazione dell’occhio, è sfavorevole, il tasso di mortalità, infatti, è piuttosto elevato. Nel caso di metastasi la sopravvivenza è equiparabile a quella del melanoma cutaneo.

Melanoma della coroide: sintomi

Il tumore, nelle fasi iniziali, non presenta alcun sintomo, non di rado, infatti, viene scoperto durante le visite di routine. Per questa ragione è consigliabile a tutti di sottoporsi ad un esame periodico della vista. Quando il melanoma della coroide è in fase più avanzata i sintomi sono:

  • visione flottante
  • lampi
  • distorsioni della visione
  • perdita della vista
  • astigmatismo irregolare
  • chiazze brunastre
  • pupilla di forma irregolare
  • glaucoma secondario

Melanoma della coroide: diagnosi

La diagnosi del tumore avviene con l’oftalmoscopio, l’esame clinico e l’ecografia oculare A/B scan, che permette di valutare lo spessore del melanoma. Se si sospetta una disseminazione metastatica (questa malattia, infatti, è caratterizzata dallo sviluppo di metastasi a distanza in fegato, polmoni, scheletro, cute e sistema nervoso) viene eseguita una TC o PET Total body. La medicina distingue 3 varianti di melanoma della coroide:

  • melanoma della coroide a cellule fusate
  • melanoma della coroide a cellule epitelioidi
  • melanoma della coroide a cellule miste.

Melanoma della coroide: terapia

In genere quando viene diagnosticato il melanoma della coroide il trattamento è di tipo conservativo e non viene asportato l’occhio chirurgicamente. I tumori di piccole dimensioni vengono trattati con la termoterapia transpupillare, in grado di distruggere il tumore con il laser a diodi. La tecnica oggi più utilizzata tuttavia è la brachiterapia (radioterapia con placche radioattive).

Via|Melanoma.com; Photo Credits|ThinkStock

Categorie: Occhi
Tags: ,
Articoli Correlati
YARPP
Melanoma, scoperto come si riproduce

Melanoma, scoperto come si riproduce

Individuato il meccanismo di riproduzione del melanoma. La scoperta, opera di un team di ricercatori italiani dell’Istituto Gaslini di Genova, coordinati da Gabriella Pietra, è stata pubblicata sulla rivista specialistica […]

Melanoma: terapia personalizzata la migliore per guarigione

Melanoma: terapia personalizzata la migliore per guarigione

Buone novità in merito al melanoma, uno dei più diffusi tumori della pelle che colpiscono l’uomo. Esiste infatti, secondo il prof. Paolo Ascierto,  presidente della Fondazione Melanoma, dell’Unità di Oncologia […]

Dal linfoma (morbo) di Hodgkin si guarisce: sintomi, diagnosi, terapia e sopravvivenza

Dal linfoma (morbo) di Hodgkin si guarisce: sintomi, diagnosi, terapia e sopravvivenza

Il linfoma o  morbo di Hodgkin, è un tumore maligno del sistema linfatico. Colpisce in misura maggiore il sesso maschile, con un primo picco d’incidenza tra i 15 e i 35 anni ed […]

Allergia agli acari della polvere? Ecco i sintomi ed i test per la diagnosi

Allergia agli acari della polvere? Ecco i sintomi ed i test per la diagnosi

L’allergia agli acari della polvere rappresenta una delle forme allergiche più frequenti insieme a quella dei pollini. Anzi, secondo alcuni studi gli acari sarebbero responsabili di circa il 50% di […]

Melanoma della pelle: la diagnosi precoce lo combatte efficacemente

Melanoma della pelle: la diagnosi precoce lo combatte efficacemente

Il melanoma è un tumore grave della pelle che riguarda 7000 nuovi casi ogni anno. L’unico modo per combatterlo è effettuare velocemente la diagnosi e fare attenzione alle scottature da […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento