Pallina di grasso sottopelle, cos’è e perché si forma

 
Tippi
18 settembre 2011
7 commenti

La pallina di grasso sottopelle, o in termini tecnici, lipoma, è un tumore benigno, che può svilupparsi in qualsiasi zona del copro, anche se più frequentemente si manifesta sotto le ascelle, sul dorso, sulle cosce, sulle natiche e sulle braccia. Il lipoma, può fare la sua comparsa a qualunque età e può avere un diametro di 1-2 cm sino ad un massimo di 15 cm.

Le palline di grasso si presentano al tatto come dei rilievi mobile non dolorosi, di consistenza molle. Possono essere costituite solo da tessuto adiposo, e in questo caso si parla di lipoma, appunto, o da tessuto connettivo fibroso, si parla allora di fibrolipoma. Colpiscono l’1% della popolazione e in maggioranza le donne. Molti lipomi restano invariati e asintomatici per tutta la vita, mentre altri possono crescere e diventare fastidiosi o persino pericolosi.

Classificazioni del lipoma

  • lipoma superficiale sottocutaneo
  • lipoma intestinale
  • lipoma palmare
  • lipoma meningeo
  • lipoma cardiaco
  • lipoma sacrale
  • lipoma intramurale
  • liposarcoma

Il lipoma superficiale sottocutaneo, anche detto pallina di grasso, è la forma più comune di lipoma. Le zone maggiormente colpite sono le cosce, le braccia e il tronco. Il lipoma intestinale, solitamente localizzato a livello dell’ileo distale e della valvola ileocecale; possono essere asintomatici, così come dare luogo a sanguinamenti. Il lipoma palmare, interessa la zona del palmo della mano. Il lipoma meningeo, pur essendo una neoformazione benigna, può provocare danni di tipo neurologico poiché si manifesta a livello delle guaine menigee. Il lipoma cardiaco, a causa della sua localizzazione, può rappresentare un problema, soprattutto se si ingrandisce, potrebbe provocare un’occlusione delle valvole cardiache. Il lipoma sacrale colpisce la zona dell’osso sacro, mentre il lipoma intramurale è localizzato nel colon. Diversamente, il liposarcoma è un tumore maligno.

Cause del lipoma

I fattori responsabili dell’insorgenza del lipoma, non sono ancora stati chiariti, ma si sospetta una predisposizione genetica. La diagnosi, può essere clinica, ecografica, radiografica e istologica.

Cure del lipoma

Se il lipoma è di piccole dimensioni, non serve alcuna terapia, anche perché la trasformazione della pallina di grasso sottopelle in tumore è molto rara. L’asportazione chirurgica, infatti, è necessaria soltanto nei casi più gravi in cui il lipoma arriva a raggiungere i 15 cm. L’asportazione dell’escrescenza può essere effettuata anche per ragioni estetico o quando risulta fastidiosa.

Articoli Correlati
YARPP
Depressione, a rischio chi si vanta di cose non vere

Depressione, a rischio chi si vanta di cose non vere

Depressione, una malattia sempre più diffusa che si presenta sotto diverse forme e per cause anche molto distanti tra loro. Oggi, come hanno evidenziato numerosi studi, si può cadere nel […]

Disfunzione erettile: 9 cose da sapere

Disfunzione erettile: 9 cose da sapere

La disfunzione erettile è una condizione che colpisce 100 milioni di uomini in tutto il mondo e questo numero è destinato a raddoppiare entro il 2025, secondo il Dr Raymond […]

Pensa a cose belle, non sentirai dolore

Pensa a cose belle, non sentirai dolore

Paura degli aghi? Potresti non averne più d’ora in avanti. Gli scienziati hanno scoperto che se ci si concentra su una bella immagine, questo potrebbe alleviare il bruciore di un’iniezione. […]

Piscina e asma, quando le due cose sono correlate

Piscina e asma, quando le due cose sono correlate

Secondo un recente studio, gli adolescenti che trascorrono più di 100 ore al mese nelle piscine con il cloro hanno una probabilità di sei volte superiore di contrarre asma e […]

Grasso marrone vs grasso bianco, scoperto un grasso brucia calorie

Grasso marrone vs grasso bianco, scoperto un grasso brucia calorie

Un grasso che brucia le calorie. Ebbene sì, il miracolo della scienza è stato compiuto o meglio il primo passo per giungere ad una soluzione il meno traumatica e rischiosa […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1luciano

    salve da un po di tempo mi sono uscite delle palline di grasso sotto pelle su addome e ascellare . sono stato operato di melanoma del dorso con diagnosi maligna nel 2009 .
    vorrrei sapere se devo preoccuparmi

    30 lug 2012, 02:58 Rispondi|Quota
    • #2Tiziana

      Ciao Luciano, purtroppo non siamo medici, ma giornalisti, ma anche un dottore ti consiglierebbe di sentire il parere di un esperto, poiché diagnosi a distanza non se ne possono fare. Un caro saluto, Tiziana

      30 lug 2012, 11:50 Rispondi|Quota
    • #3Cinzia Iannaccio

      Dal 2009 ad oggi per un melanoma, suppongo sarai ancora seguito da un oncologo. Perché non chiedi a lui direttamente? O fai vedere semplicemente queste palline sotto pelle al tuo medico di base. E’ l’unico modo che hai per smettere di preoccuparti.

      1 ago 2012, 16:52 Rispondi|Quota
  • #4Roberto

    Salve a tutti e da 3 anni che ho una pallina di grasso dietro la nuca e quando abbassò la testa si nota e mi da fastidio come estetica cosa devo fare ?? Preciso non mi da nessun fastidio e sotto pelle

    1 dic 2012, 00:14 Rispondi|Quota
    • #5Cinzia Iannaccio

      Ne parli con il suo medico e valuti per un’ecografia, se non altro per comprendere la natura della “pallina” che sia effettivamente di grasso. A quel punto comunque se le da problemi a livello estetico, può optare per un piccolo intervento per toglierla. Si deve rivolgere ad un chirurgo. Credo che sia una cosa fattibile anche in un ospedale, in day hospital.

      9 dic 2012, 19:01 Rispondi|Quota
  • #6massimo

    salve volevo dirle io ho una pallina di grasso sporgente vicino al ginocchio movibile di circa cm 2 e brutto esteticamente e nello stesso tempo se struscio vicino a sedia e altro mi fa male poi dopo qualche giorno passa volevo sapere se è pericoloso asportarlo grazie

    29 nov 2013, 20:35 Rispondi|Quota
  • #7girotto m.maddalena

    Co la visita chirurgica effettuata per confermare l’esistenza di un ernia inguinale mi sono trovata davanti a tre chirurghi che non sono sicuri che lo sia ma sono piu’ propensi a parlare di lipoma.so che di solito sono benigni ma appena sopra linguine mi sembra strano ed e’ cresciuto nell’ultimo anno cosa potete dirmi?

    19 dic 2013, 16:33 Rispondi|Quota