Psoriasi guttata

 
Marco Mancini
9 febbraio 2011
Commenta

psoriasi guttata Psoriasi guttata

Psoriasi guttata

La psoriasi guttata è una condizione della pelle in cui macchie piccole, rosse e a forma di goccia appaiono sulle braccia, gambe, e sul tronco.

CAUSE: La psoriasi guttata è una forma relativamente rara di psoriasi. Di solito è osservata nei pazienti di età inferiore ai 30 anni. La condizione spesso si sviluppa improvvisamente, di solito dopo un’infezione, in particolare dello streptococco della gola. Non è contagiosa. La psoriasi sembra essere una malattia ereditaria. Si pensa che probabilmente si verifica quando per errore le cellule sane vengono scambiate dal sistema immunitario per sostanze pericolose.

Oltre allo streptococco della gola, possono scatenare un attacco di psoriasi guttata:

  • I batteri o infezioni virali, incluse infezioni alle alte vie respiratorie;
  • Lesioni alla pelle, compresi i tagli, ustioni e punture di insetti;
  • Alcuni farmaci, compresi quelli utilizzati per il trattamento di malattie cardiache e la malaria;
  • Stress;
  • Scottature;
  • Eccesso di alcool.

In generale, la psoriasi può essere grave in persone che hanno un sistema immunitario indebolito. Questo può includere persone che hanno:

  • AIDS;
  • Malattie autoimmuni come l’artrite reumatoide;
  • Chemioterapia per il cancro.

SINTOMI: I sintomi includono prurito e macchie sulla pelle, lesioni cutanee che assomigliano a gocce rosso-rosate. Le macchie possono essere coperte con pelle squamosa chiamata scaglie. Le macchie di solito si verificano sulle braccia, sulle gambe, e sul tronco, ma possono comparire in altre aree del corpo.

DIAGNOSI: Il medico esaminerà la pelle. La diagnosi si basa in genere sul’osservazione delle macchie. Spesso, una persona con questo tipo di psoriasi ha recentemente avuto un mal di gola o infezioni delle alte vie respiratorie. I test per confermare la diagnosi sono:

  • Analisi della gola;
  • Biopsia della pelle.

TERAPIA: L’obiettivo del trattamento è quello di controllare i sintomi e prevenire le infezioni secondarie. Se hai un’infezione, il medico può dare degli antibiotici. I casi lievi di psoriasi guttata sono di solito curati in casa. Il medico può consigliare una delle seguenti operazioni:

  • Crema al cortisone (anti-prurito);
  • Shampoo antiforfora;
  • Lozioni contenenti catrame di carbone;
  • Altre lozioni come medicinali soggetti a prescrizione contenenti vitamina D o vitamina A (retinoidi).

Le persone con psoriasi guttata molto grave possono ricevere i medicinali per sopprimere la risposta immunitaria del corpo. Questi farmaci comprendono: corticosteroidi, ciclosporina e metotressato. La luce del sole può aiutare a far andar via i sintomi. Fare attenzione a non scottarsi. Alcune persone possono scegliere di ricevere la fototerapia, una procedura medica in cui la pelle è accuratamente esposta alla luce ultravioletta. La fototerapia può essere somministrata da sola o dopo un farmaco che rende la pelle sensibile alla luce.

PROGNOSI: La psoriasi guttata è una condizione permanente che può essere controllata con il trattamento. Possibili complicazioni possono essere:

  • Dolore;
  • Grave prurito;
  • Infezioni secondarie della pelle.

Contattare un medico se si hanno i sintomi della psoriasi guttata.

[Fonte: Ny Times]

Per ulteriori informazioni rivolgersi al proprio medico. Le informazioni fornite su MedicinaLive sono di natura generale ed a scopo puramente divulgativo, e non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico (ovvero un soggetto abilitato legalmente alla professione), o, nei casi specifici, di altri operatori sanitari.

Lista Commenti