IsayBlog! presenta BassiTassi

di Redazione Commenta

Avete necessità di un prestito personale? Oppure vorreste poter finalmente comprare casa sottoscrivendo un mutuo ma i dubbi sono tanti quanti le offerte che il mercato del credito propone? L’obiettivo delle banche e degli istituti finanziari é generare offerte che siano sempre al passo con i tempi e rivolte a target ampi e diversificati, è vero, ma chi pensa al risparmiatore?

E’ un mare di offerte finanziarie, nelle cui acque si rischia spesso di naufragare, soprattutto se non si è esperti in materia di mutui, finanziamenti, tassi. Per questo motivo oggi IsayBlog! lancia BassiTassi, blog d’utilità sociale dedicato a chiunque desideri conoscere i prodotti nati dall’incontro tra chi vuole chiedere un prestito e chi invece il prestito desidera concederlo, ovvero tra coloro che hanno un insufficiente disponibilità economica e coloro che realizzano un surplus e desiderano impiegare la propria liquidità.

Il blog BassiTassi si pone l’obiettivo di rendere un servizio utile con trasparenza e imparzialità, e informare circa le offerte delle maggiori compagnie. Ogni giorno il nostro staff consulterà le ultime proposte, che partano da multinazionali, giovani aziende nate da pochi anni, banche on line o servizi meno noti.

Sapevate, ad esempio, che l’ultima novità in materia di credito è il peertopeer lending? Si tratta di un prestito tra privati che si effettua tramite la Rete. Zopa (acronimo di “Zone of possibile agreement”, ovvero “luogo di un possibile accordo”) è stato il primo portale, nato tre anni fa, dedicato a questa attività. E’ un luogo di incontro virtuale tra chi desidera “comprare” o “vendere” denaro senza rivolgersi agli intermediari finanziari. Che sia l’inizio della fine delle banche?

Non avete necessità di un prestito ma desiderate cambiare assicurazione? Il mercato assicurativo non è certo meno burrascoso di quello creditizio, alienato dal crescente numero di frodi che porta all’aumento, a volte esagerato, delle polizze di assicurazione. Su BassiTassi non mancheranno dunque le ultime notizie dal mondo assicurativo, le nuove offerte delle compagnie italiane e non, dall’assicurazione con l’ufficio sotto casa vostra a quella on line.

Chiunque lo desideri può inviarci proposte, idee o semplicemente esprimere la propria opinione in merito agli argomenti trattati lasciando come sempre un commento libero a fondo pagina in ogni post. Non mancheremo di rispondervi!