Stravizi delle feste: rimedi naturali per le indigestioni

di Piera Commenta

Durante il periodo natalizio ogni occasione è buona per ritrovarsi insieme a parenti ed amici e festeggiare brindando ed assaggiando i piatti tipici. Gli stravizi del pranzo di Natale prima e i veglioni di Capodanno, oltre a regalare qualche caloria in più, che spesso si traduce in sovrappeso, però, possono causare anche la comparsa di qualche lieve disturbo di salute.

Niente di grave, ovviamente, ma le feste possono mettere a dura prova l’apparato digerente provocando spesso problemi di acidità, gonfiore, reflusso etc. Non è necessario assumere subito farmaci, come gli anti-acidi, maggiormente prescritti in questi casi, ma basta conoscere ed utilizzare alcuni rimedi naturali che costituiscono un’ottimo rimedio a questi disturbi.

Nel caso di digestione difficile, ad esempio, due sono gli enzimi che aiutano lo stomaco: si tratta della bromelina, estratta dall’ananas,  un enzima lipolitico capace di digerire le particelle di grasso e della papaina, invece, che come si capisce dal nome è ricavato dalla papaya,  altro enzima che agisce riducendo il senso di gonfiore post-pasto. Basterebbe mangiare una buona macedonia di questi due frutti o, più comodamente acquistare gli estratti presso le erboristerie e farmacie.

Dopo un pasto ricco di grassi il fegato potrebbe essere un pò appesantito e, in questo caso, il carciofo è un ottimo alleato per il suo effetto coleretico, capace cioè di incrementare la secrezione della bile. Gli estratti di carciofo aiutano, inoltre, a ridurre nausea, crampi addominali, costipazione e flatulenza.

Sempre dalla natura proviene invece un altro rimedio adatto sopratutto in caso di indigestione e di nausea causate da pasti troppo abbondanti, scelte o combinazioni di cibi sbagliate, e di disordini provocati da stress e virus intestinali: l’ Aloe vera, pianta utilizzata fin dall’antichità,  forma sopra il cibo una lieve patina protettiva che in fase di digestione  aiuta dando un sollievo immediato.

Per prevenire i disturbi dei festeggiamenti del periodo natalizio, ed in vista del prossimo Capodanno, è bene quindi premunirsi di qualche rimedio naturale da assumere all’occorrenza evitando così i farmaci.