5 cause più comuni dell’orticaria fisica

di Ma.Ma. 0

L’orticaria provoca arrossamento della pelle, prurito, fastidio in generale: in Italia sono 300mila le persone colpite, molte delle quali Under 18. Ecco le 5 cause più comuni dell’orticaria fisica elencate nel Congresso Nazionale di Caserta che ha riunito gli esperti della Società Italiana di Dermatologia Allergologica Professionale e Ambientale (SIDAPA).

1. Strofinamento

Tra le cause più comuni dell’orticaria fisica c’è lo strofinamento. Basta semplicemente sfregare la pelle a un qualsiasi tipo di superficie o di tessuto che già di per sé questo gesto è sufficiente per causare arrossamento della pelle e prurito.

2. Caldo

Il caldo eccessivo, che provoca anche molta sudorazione, è un’altra delle cause che possono determinare l’orticaria fisica. Non a caso nel periodo estivo questo disturbo tende a presentarsi con maggiore frequenza.

3. Freddo

Non solo il caldo eccessivo ma anche il freddo, anche questo quando è molto marcato, è tra le 5 cause più frequenti di orticaria fisica. Le basse temperature irritano la pelle, la fanno diventare rossa e piena di piccoli brufolini che fanno molto prurito.

4. Pressione

A volte per scatenare la tipica reazione da orticaria fisica basta una pressione esercitata con un po’ più di forza su una parte del corpo. Rossore, gonfiore e prurito possono dunque essere la conseguenza di gesti apparentemente innocui come per esempio quello di avere messo a tracolla una borsa troppo pesante. Sulla pelle, sottoposta a una pressione troppo elevata, si crea una specie di lesione profonda che si può formare anche dopo qualche ora dal gesto compiuto e che crea fastidio e dolore.

5. Esposizione al sole

Tra i sintomi più comuni che possono scatenare l’orticaria fisica c’è anche l’esposizione al sole: i raggi ultravioletti sono nocivi per le pelli sensibili che, a distanza di poche ore dall’esposizione o addirittura durante, manifestano già i primi sintomi: prurito, gonfiore, arrossamento, presenza di piccole vesciche rigonfie.

Ti potrebbero interessare anche:

ORTICARIA CRONICA, OMALIZUMAB NUOVA TERAPIA

GIORNATA MONDIALE ORTICARIA, 1 OTTOBRE 2015

Foto | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>