I 5 oli essenziali più efficaci contro la cellulite

di Ma.Ma. 0

Contro la cellulite non esistono soltanto le creme ma anche gli oli essenziali possono essere davvero efficaci a patto che vengano utilizzati con una certa constanza. Naturali e non particolarmente costosi, potrebbero rappresentare una soluzione per combattere il fastidioso aspetto della pelle a buccia d’arancia, tipico di quando la pelle non è soda e elastica. Quali sono i 5 migliori oli essenziali da utilizzare contro la cellulite?

1. Olio essenziale di pompelmo

Favorisce la circolazione sanguigna, aiuta a eliminare le tossine ed è perfetto per combattere ritenzione di liquidi e cellulite. La confezione da 10 ml va dai 5 ai 10 euro, a seconda della marca.

2. Olio essenziale di mandarino

Anche il mandarino regala un olio essenziale particolarmente efficace contro l’effetto buccia d’arancia. Grazie alle sue proprietà nutritive rende la pelle elastica e soda e allo stesso tempo favorisce la circolazione sanguigna. Il prezzo gira intorno ai 7 euro.

5 CREME ANTICELLULITE DAVVERO EFFICACI

3. Olio essenziale di avocado

L’avocado è molto usato in cosmetica e non a caso risulta particolarmente efficace anche contro la cellulite. L’olio di avocado è particolarmente indicato per chi ha la pelle rovinata perché è un riparatore naturale ideale dunque non solo contro la cellulite ma anche contro le piccole imperfezioni cutanee. Il prezzo per la confezione da 10 ml si aggira intorno ai 10 euro.

4. Olio di rosmarino

Tra i 5 oli essenziali più efficaci contro la cellulite c’è anche quello di rosmarino, particolarmente utile per eliminare i liquidi in eccesso e rendere la pelle più soda ed elastica. Il prezzo ruota intorno ai 7 euro.

6 FALSI MITI SULLA CELLULITE

5. Olio di arancia

Se pensate che l’arancia possa essere alleata della cellulite (perché uno degli aspetti più brutti che vi trovate a dover contrastare è appunto l’effetto a buccia d’arancia) vi sbagliate! L’arancia è nemica della cellulite e il suo olio è essenziale è tra i migliori da utilizzare per ridurre questo inestetismo cutaneo.

Foto | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>