Scottature, dal Festival della Salute arriva la sveglia sul telefonino

di Paola Commenta

L’estate ci ha lasciato già da qualche giorno, ma gli esperti non mollano e tornano ad insistere sull’importanza di proteggersi dai raggi solari con un’esposizione moderata e sicura. Dal Festival della Salute, in corso in questi giorni a Viareggio, arriva un’interessante quanto curiosa novità: la sveglia anti-scottatura, un rimedio per tutti quelli che sono soliti addormentarsi in spiaggia, che verranno allertati dal suono del cellulare al raggiungimento del tempo massimo di esposizione. A studiare il sistema, che sarà pronto nel 2011, l’azienda livornese Flyby. A presentarla al Festival nell’ambito dell’incontro Sole in spiaggia o in beauty? il general manager Emilio Simeone.

In pratica trasformeremo i telefonini di ultima generazione in dosimetri, in “radiometri personali”. Una cosa che può tornare molto utile non solo a chi tende ad addormentarsi in spiaggia, ma anche alle mamme che temono che il figlio si scotti.

[Fonte: Agi Salute]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>