Alessandra Amoroso vince Amici e smette di fumare

di Valentina Cervelli 1

Alessandra Amoroso vince “Amici” e smette di fumare. Una scelta giunta attraverso una scommessa. Non ha spiegato con chi l’abbia stipulata, ma il risultato è palese: ora che ha vinto il talent show deve mantenerla e lasciar perdere le sigarette, che tanto danno possono arrecare alla sua voce. Non sarà un percorso facile. Vediamo insieme cosa aspetta a questo giovane talento.

Prima di tutto dovrà combattere con l’astinenza da nicotina. C’è chi sostiene che parte del problema sia legato alla mancanza fisica della suzione della sigaretta. Andando più  a fondo si scopre che in realtà buona parte del disagio correlato alla decisione di dire stop alle sigarette nasce dalla mancanza della stimolazione celebrale causata dalla nicotina. Sebbene siano molti i prodotti in commercio per aiutare una persona a bloccare definitivamente questo vizio (es: la sigaretta elettronica, N.d.R.), la maggior parte di loro possiede comunque questa sostanza dalla quale la persona tenta di disintossicarsi.

Penso ai chewing gum ed ai cerotti alla nicotina che sebbene possano dare una mano nel contrastare la voglia di accendersi una sigaretta, molto non possono fare se non vi è una forte volontà della persona alle spalle. Tra i ritrovati sperimentali è al vaglio una sorta di “vaccino” in grado di formare una protezione nei confronti nel nostro encefalo da parte del sistema immunitario per bloccare le molecole di nicotina prima che agiscano al cervello, ma gli studi, sia europei sia statunitensi in merito sono ancora in corso e, sebbene una tale invenzione rappresenterebbe la soluzione ideale, siamo ancora lontani dall’ottenere utilizzi pratici.

Si potrebbe provare ancora con l’agopuntura e con l’ipnosi: in questo caso, però, ad essere coadiuvata sarebbe principalmente la psiche della persona.

Con molta probabilità Alessandra Amoroso, per il bene della sua voce, impiegherà tempo e forza d’animo per combattere contro questo vizio in modo definitivo. La sigaretta, con le sue sostanze deleterie e la sua azione dirompente, rappresenta una vera maledizione per le corde vocali e per una corretta respirazione: due elementi basilari per un buon canto. E poco importa se si è dotati di un timbro graffiato come quello della cantante: il fumo di sigaretta è sconsigliato e smettere di fumare non potrà fare altro che bene alla ragazza.

E non solo a lei. Il suo esempio potrebbe portare, infatti, tanti adolescenti e giovani che fumano a decidere di smettere solamente perché il loro idolo ha smesso.  Dicendo no alle sigarette Alessandra Amoroso non solo farà del bene al suo organismo, ma anche a tutti coloro che decideranno di seguire il suo esempio.

Photo Credit | Thinkstock & Getty Images

Articoli Correlati:

Smettere di fumare, il potere delle immagini

Smettere di fumare fa diventare più intelligenti

Alessandra Amoroso parte per New York per studiare gospel

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>