Aldosterone alto e renina bassa, cause e cosa fare

di Cinzia Iannaccio 0

Richiesta di Consulto Medico
Buongiorno io sono affetta da diabete mellito di tipo 2 avendo avuto tanti disturbi ho fatto varie analisi relative alle ghiandole surrenali in seguito anche a numerosi episodi pre sincopali. Dalle prime analisi è risultato alterato solo l’ aldosterone alto (250.) Il resto tutto perfetto. Allora mi hanno fatto il test di soppressione con soluzione salina ed è stato positivo per l’iperaldosteronismo ( renina bassa, aldosterone alto). Poi allora mi è stato fatto un holter pressorio in cui compariva un ” elevata variabilità pressoria e una condizione notturna non dipper” . Ed infine un altro prelievo basale in cui però aldosterone e renina vanno bene . Adesso però c ‘è di alterato il cortisolo basale (3.1) che è basso, prima andava bene, Volevo sapere un ‘ opinione al riguardo su cosa possa essere il problema.

Specializzazione Endocrinologia e malattie metaboliche
Tipo di Problema Problemi alle ghiandole surrenali: Aldosterone alto  renina bassa, basso cortisolo cause e cosa fare

 

Risponde il Dr. Mario Francesco Iasevoli, medico- chirurgo, andrologo, specialista in Endocrinologia e Malattie del metabolismo. Per appuntamenti Email: [email protected] Segreteria cell. 3458092414. Riceve a Pompei (Na), in Via Roma,81. Si prega di utilizzare il numero telefonico ESCLUSIVAMENTE per appuntamenti e non per richieste di ulteriori consulti.

Salve. la situazione è poco chiara e manca di alcune informazioni utili; se si trattasse di un iperaldosteronismo primario allora dovrebbe fare una rm surrenalica con mdc per evidenziare l’adenoma iperproducente e comunque i valori di aldosterone sarebbero sempre alti e non ballerini come il suo caso; sospetto che il suo iperaldosteronismo sia secondario o ad un eccesso di liquidi nei vasi( ipervolemia) oppure ad una tubulopatia renale, condizioni entrambi frequenti nel DM 2 e che possono spiegare i livelli variabili come indicato; ovviamente se l’aldosterone è alto esso inibisce l’acth ipofisario che quindi essendo basso nel sangue non stimola il surrene a produrre altri ormoni come il cortisolo; deve individuare la causa dell’aldosterone alto e curarla se possibile; inoltre deve completare le indagini con il cortisolo urinario nelle 24 ore, metanefrine ed epinefrine urinarie; a prescindere si rivolga ad un centro di riferimento regionale per le patologie surrenaliche. Cordiali saluti

 

 

 

 

 

Leggi anche:

 

Aldosterone alto, cause del sistema renina angiotensina alterato

Iperaldosteronismo

 

 

 

Per altri consulti visita la nostra pagina specifica: “Chiedi all’esperto: Consulti online su Medicinalive

E’ doveroso ricordare che non si effettuano diagnosi online e neppure si prescrivono terapie : Medicinalive e gli esperti coinvolti propongono contenuti a scopo esclusivamente informativo, che mai, in nessun caso possono sostituire una visita specialistica diretta o il rapporto con il proprio medico curante, le uniche basi attraverso cui dopo una diagnosi certificata ed una visita clinica è possibile prescrivere un qualunque trattamento.

Foto: Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>