Amenorrea post pillola e dosaggi ormonali, endocrinologo risponde

di Cinzia Iannaccio Commenta

Richiesta di Consulto Medico
Buongiorno dottori, ho assunto la pillola anticoncezionale Loette dal 2009, a causa di cicli dolorosi, dovuti a ovaio micropolicistico. Ho smesso la pillola il 14 aprile 2015 per cercare una gravidanza e da allora il ciclo non si è ancora ripresentato. Ho effettuato ecografia transvaginale, che ha evidenziato policistosi bilaterale. Ho effettuato dosaggi ormonali il 18 Giugno 2015 con i seguenti risultati: Ca125 28,2 TSH 1,99 FSH 5,61 LH 5,71 Estradiolo 51,00 Progesterone 0,56 Testosterone 0,25 Prolatiina 8,79 Ora vorrei sapere il Ca125 è alto? e cosa potrebbe indicare? In secondo luogo, dal quadro ormonale è possibile capire se le mie ovaie si stiano riprendendo e indicativamente in quanto tempo potrebbe tornarmi il ciclo mestruale? Grazie

 

Specializzazione Endocrinologia e malattie metaboliche
Tipo di Problema Amenorrea post pillola

 

Risponde il Dr. Mario Francesco Iasevoli, medico- chirurgo, andrologo, specialista in Endocrinologia e Malattie del metabolismo. Per appuntamenti Email: [email protected] Segreteria cell. 3458092414. Riceve a Pompei (Na), in Via Roma,81. Si prega di utilizzare il numero telefonico ESCLUSIVAMENTE per appuntamenti e non per richieste di ulteriori consulti.

 

 

Salve, le informazione date sono insufficienti per darle una risposta.
Il ca 125 è normale e non indica proprio nulla nel suo caso; i valori indicati sono insufficienti per valutare la funzionalità ovarica sia perchè non è indicato il giorno di ciclo ovarico in cui sono stati effettuati sia perchè la funzionalità ovarica si valuta al terzo al 14 e al 21 giorno del ciclo.
Se non ha ciclo bisogna stimolarlo con fiale di progesterone e poi rifare gli esami come indicato.
Il consiglio è di rivolgersi ad un endocrinologo che saprà come monitorare al meglio la situazione

Cordiali saluti

 

 

>> Leggi qui tutte le risposte del Dottor Mario Francesco Iasevoli

 

 

 

Per altri consulti visitate la nostra pagina specifica: “Chiedi all’esperto: Consulti online su Medicinalive

E’ doveroso ricordare che non si effettuano diagnosi online e neppure si prescrivono terapie : Medicinalive e gli esperti coinvolti propongono contenuti a scopo esclusivamente informativo, che mai, in nessun caso possono sostituire una visita specialistica diretta o il rapporto con il proprio medico curante, le uniche basi attraverso cui dopo una diagnosi certificata ed una visita clinica è possibile prescrivere un qualunque trattamento.

 

 

Photo Credits | kitty / Shutterstock.com

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>