Area colloide alla tiroide, che significa?

di Cinzia Iannaccio Commenta

Richiesta di Consulto Medico su area colloide alla tiroide
Buonasera dottore mi sono recata dal medico per effettuare un’ecografia alla tiroide il cui risultato richiede esami del sangue relativi alla tiroide. L’esito del l’ecografia é il seguente: Normale per volume ad eco struttura disomogenea con numerose aree liquide (colloide) del diam.max.mm 5,1 Lobo destro AP 15,2 mm DL 15.6 mm Lobo sinistro AP 13,6 mm DL 16,6 mm al 3 medio formazione ipoecogena di mm 11,1 Ecocolordoppler : vascolarizzazione normale. Che significa?

 

Specializzazione Endocrinologia e malattie metaboliche
Tipo di Problema Aree liquide colloide alla tiroide significato
Risponde il Dr. Mario Francesco Iasevoli, medico- chirurgo, andrologo, specialista in Endocrinologia e Malattie del metabolismo. Per appuntamenti Email: [email protected] Segreteria cell. 3458092414. Riceve a Pompei (Na), in Via Roma,81. Si prega di utilizzare il numero telefonico ESCLUSIVAMENTE per appuntamenti e non per richieste di ulteriori consulti.

 

 

Salve, lei ha un piccolo nodulo solido di un cm che non desta alcuna preoccupazione all’eco e che presentano migliaia di persone senza che esso richieda terapia o ulteriori approfondimenti ma solo controlli periodici; inoltre presenta aree liquide che sono fisiologiche nella tiroide; la tiroide produce una sostanza gelatinosa detta colloide che è indispensabile per la sua funzionalità; può succedere che l’eccesso di colloide formi delle sacche che non hanno alcun significato; queste lacune possono scomparire spontaneamente anche in poco tempo; indicano solo una tiroide molto funzionante; utile controllo della funzionalità tiroidea con esami ematochimici.

Cordiali saluti.

 

Leggi anche:

 

  1. Noduli tiroide ipoecogeni con calcificazione e disomogenei, significato
  2. Nodulo tiroide disomogeneo e isoecogeno, cosa significa?
  3. Nodulo tiroide ipoecogeno disomogeneo, che significa?
  4. Nodulo alla tiroide vascolarizzato e ago aspirato, che significa?

 

 

 

 

Se avete altre domande da porre ai nostri specialisti visitate la pagina specifica “Chiedi all’esperto, consulti online su Medicinalive”.

Vi ricordiamo che non si effettuano diagnosi online e neppure si prescrivono terapie: Medicinalive e gli esperti coinvolti propongono contenuti a scopo esclusivamente informativo, che mai, in nessun caso possono sostituire una visita specialistica diretta o il rapporto con il proprio medico curante, le uniche basi attraverso cui dopo una diagnosi certificata ed una visita clinica è possibile prescrivere un qualunque trattamento.

Foto: Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>