Crescere in altezza dopo i 17 anni, utili arginina o glutammina?

di Cinzia Iannaccio Commenta

Richiesta di Consulto Medico
Salve, sono un ragazzo di 17 anni e sono alto 1,77 cm. Pratico attività fisica fin da piccolo e da 3 anni faccio uno sport a livello agonistico. Tra gli 11 e i 14 anni sono cresciuto molto ma dopo questa fase il mio sviluppo in altezza sembra essersi fermato. Ho peluria nelle gambe e nel petto e un po’ di barba che sta iniziando a crescere in questo periodo. La particolare caratteristica che sto notando, confrontandomi anche con alcuni miei compagni, è che presento un tronco molto lungo, mentre la lunghezza degli arti inferiori non è molto significativa. Premetto che sia mio padre sia mia madre non hanno un’ altezza elevata. Mio padre è alto 1,68 e mia madre 1,60 circa. Volevo avere informazioni su consigli ed integratori alimentari per provare a crescere in altezza ancora di qualche centimetro, non conoscendo i possibili rischi e le controindicazioni dovuti a un’eventuale assunzione di prodotti simili quali, ad esempio, arginina o glutammina.

Specializzazione Endocrinologia e malattie metaboliche
Tipo di Problema crescere in altezza

 

 

Risponde il Dr. Mario Francesco Iasevoli, medico- chirurgo, andrologo, specialista in Endocrinologia e Malattie del metabolismo. Per appuntamenti Email: [email protected] Segreteria cell. 3458092414. Riceve a Pompei (Na), in Via Roma,81. Si prega di utilizzare il numero telefonico ESCLUSIVAMENTE per appuntamenti e non per richieste di ulteriori consulti.

 

Salve, prima cosa devi ritenerti già fortunato ad essere cresciuto così tanto vista l’altezza dei tuoi genitori, tu hai un obiettivo genetico di 170 cm e quindi lo hai superato alla grande; alla tua età e visto il tuo sviluppo puberale e la tua curva di crescita ormai appiattita potenzialmente puoi crescere massimo 2 cm; non so quanto ti possano aiutare l’uso di integratori specifici; la corretta alimentazione e lo sport di certo ti aiutano di più; comunque integratori a base di arginina e glutammina non hanno alcun effetto collaterale e non comportano alcun rischio per la salute se la dose è corretta; ovviamente per il dosaggio dovresti consultare uno specialista; io mi accontenterei della tua altezza che è anche sopra la media nazionale e continuerei a fare sport e mangiare sano senza aggiungere altro.

Cordiali saluti

 

 

Per ulteriori approfondimenti leggi anche:

 

 

 

Per porre altri quesiti ai nostri specialisti potete visitare la pagina “Chiedi all’esperto, Consulti online su Medicinalive” ed inviare la domanda attraverso il form specifico.

E’ doveroso da parte nostra ricordare e sottolineare che non si effettuano diagnosi online e neppure si prescrivono terapie : Medicinalive e gli esperti coinvolti propongono contenuti a scopo esclusivamente informativo, che mai, in nessun caso possono sostituire una visita specialistica diretta o il rapporto con il proprio medico curante, le uniche basi attraverso cui dopo una diagnosi certificata ed una visita clinica è possibile prescrivere un qualunque trattamento.

Foto: Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>