Insulino resistenza bambina in sovrappeso

di Cinzia Iannaccio 1

Richiesta di Consulto Medico su insulino resistenza
Salve, Ho scoperto un paio di mesi fa facendo analisi di controllo che mia figlia di 9 anni e mezzo aveva glicemia basale a 100 ed insulina basale a 23.85, più colesterolo HDL abbastanza basso. Con questi valori la pediatra mi ha consigliato di effettuare controlli per sospetta insulino resistenza. Da premettere che già da un paio d’anni mia figlia seguiva una dieta di 1500 kcal con un diabetologo xche’ ha sempre avuto un eccesso di pancia x ciò che mangiava (niente bevande gassate, patatine e cibi poco sani solo a feste di compleanno, tanta verdura e frutta, 80/90 gr di pasta a pranzo e 50 gr di pasta a cena)…

…...prima curva glicemica non conclusa xche’ ha rigettato il glucosio. Nel frattempo che preparavo la bambina ad altre analisi le ho ristretto ulteriormente il regime alimentare (75 gr di pasta, meno frutta, cucino solo ai ferri, le evito il più possibile feste di compleanno), le ho fatto praticare più sport e quindi i valori successivi sono rientrati di molto. La bambina attualmente è’ alta 1,42 mt, pesa tra i 46 ed i 46,5 kg ha ossatura grande e porta il 38 di piede (tanto x far capire che è’ “giunonica”). Tutti i “professori”che hanno visitato mia figlia dicono che non ha nulla ma stranamente dovrà stare a dieta ferrea x almeno altri due anni, solo uno diciamo intenerito dal fatto che sia una bambina piccola mi ha dato del Chirofol 500 x aiutarla a perdere peso, ahimè’ senza alcun risultato….ma xche’ se non ha nulla e facendo una vita così sacrificata non scende di un etto? Forse proprio nulla non ha…giusto?!? È la Metformina?? Grazie

 

 

Specializzazione Endocrinologia e malattie metaboliche
Tipo di Problema Insulino resistenza bambina
Risponde il Dr. Mario Francesco Iasevoli, medico- chirurgo, andrologo, specialista in Endocrinologia e Malattie del metabolismo. Per appuntamenti Email: [email protected] Segreteria cell. 3458092414. Riceve a Pompei (Na), in Via Roma,81. Si prega di utilizzare il numero telefonico ESCLUSIVAMENTE per appuntamenti e non per richieste di ulteriori consulti.

 

Salve, la resistenza insulinica denotata dalle analisi è legata al peso, una storia di sovrappeso porta a resistenza insulinica; di certo dovrebbe completare l’iter con una curva da carico; il trattamento della resistenza insulinica è l’alimentazione a basso indice glicemico con pochi carboidrati e di certo 90 gr di pasta per una bimba sono troppi; si rivolga ad uno specialista endocrinologo che le potrà anche stilare una dieta ad hoc; ovviamente la resistenza insulinica rallenta la perdita di peso e per aiutarsi deve fare sport almeno tre volte a settimane; il chirofol è un integratore non molto utile in questo caso; ce ne sono di migliori per tale problema; l’uso della metformina è di certo controindicato alla sua età

Cordiali saluti

 

 

  1. Sindrome ovaio policistico ed insulino-resistenza
  2. Insulina alta bambina, cause e cura
  3. Insulino resistenza e perdita di peso, quale cura?
  4. Dormire poco può indurre insulino-resistenza anche nelle persone sane

Per porre altri quesiti ai nostri specialisti potete visitare la pagina “Chiedi all’esperto, Consulti online su Medicinalive” ed inviare la domanda attraverso il form specifico.

E’ doveroso da parte nostra ricordare e sottolineare che non si effettuano diagnosi online e neppure si prescrivono terapie : Medicinalive e gli esperti coinvolti propongono contenuti a scopo esclusivamente informativo, che mai, in nessun caso possono sostituire una visita specialistica diretta o il rapporto con il proprio medico curante, le uniche basi attraverso cui dopo una diagnosi certificata ed una visita clinica è possibile prescrivere un qualunque trattamento.

 

 

 

 

 

Photo Credits | Alex Luengo / Shutterstock.com

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>