Farmaci, quelli nuovi sono inefficaci e tossici nell’85% dei casi

di Paola Commenta

Tossici e poco efficaci, questo il ritratto, a dir poco preoccupante, dei nuovi farmaci. A dirlo è un recento studio effettuato da un’équipe di ricercatori dell’Università di Medicina e Odontoiatria del New Jersey, USA, presentato ieri nell’ambito del meeting annuale della American Sociological Association di Atlanta, in Georgia.

Durissime le accuse rivolte dall’autore dello studio, Donald Light, alle case farmaceutiche:

A volte le aziende farmaceutiche nascondono o minimizzano informazioni sui gravi effetti collaterali dei nuovi farmaci e sovrastimano i benefici dei farmaci stessi, bombardando le persone di farmaci che sono stati sottoposti a pochi, incompleti e parziali test clinici. Inoltre, spendono il doppio o addirittura il triplo in marketing rispetto alla ricerca, per convincere i medici a prescrivere questi nuovi farmaci. In questo modo i medici ricevono informazioni fuorvianti e non informano i pazienti sui rischi di un nuovo farmaco.

[Fonte: Agi Salute]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>