Per diventare più alta, ricorresti ad un intervento di chirurgia plastica?

di Salvina 8

Dopo la notizia diffusa da alcuni ricercatori inglesi, secondo la quale le donne di bassa statura sarebbero più predisposte alla sviluppo di patologie del fegato, forse alcune di esse potrebbero essere tentate di ricorrere alla chirurgia per aumentare le propria altezza. Il sogno, cui finora magari tante di loro hanno cercato di avvicinarsi usando tacchi da capogiro , non sembrerebbe adesso così irrealizzabile dati i progressi della scienza e della medicina in particolare.

Gli interventi di allungamento degli arti, tradizionalmente impiegati in caso di patologie come deformità congenite o danni subiti a seguito di incidenti, possono infatti essere eseguiti anche per ragioni puramente estetiche. Ma siamo proprio sicure di voler vivere tutta la vita con gli arti inferiori legati da una barra di acciaio tenuta da bulloni solo per guadagnare qualche centimetro in più? Lo stesso Robert Rozbruch direttore dell’Istituto per l’allungamento e la ricostruzione degli arti di New York è scettico riguardo l’applicazione di questo tipo di intervento in campo estetico e ne sottolinea la natura delicata e difficile.


Rozbruch afferma infatti che, sebbene il 5-10% delle pazienti che si sottopone a questo tipo di intervento lo faccia per ragioni estetiche, si tratta di un intervento di chirurgia ortopedica e non di chirurgia plastica . E’ quindi molto diverso da una mastoplastica o da una liposuzione, e per questo motivo va svolto solo quando vi sia una reale necessità, nel caso ad esempio che la bassa statura crei problemi fisici e/o psichici alle pazienti. Si tratta infatti di un’operazione decisamente invasiva, delicata e dolorosa che richiede una lunga riabilitazione.

Va poi sottolineato che negli Stati Uniti sottoporsi a questo tipo di intervento è molto doloroso anche per il portafogli, il costo si aggira infatti intorno ai 120000 dollari, e il risultato non permette certamente di raggiungere una statura particolarmente elevata potendo donare solo qualche centimetro in più.

Commenti (8)

  1. io mi chiamo luigi mi vorrei fare il trapianto dell altezza vorei sapere quanti centimetri si possono aumentare e con precisione quanti soldi ci vogliono mi potete risp

  2. ciao luigi,
    come già indicato nel post, il costo dell’intervento si aggira intorno ai 120000 dollari e i centimetri che è possibile acquistare non sono moltissimi: in base alle informazioni che abbiamo possiamo dirti che non sono più di 5 o 6.

    se avremo altre novità saremo felici di tornare sull’argomento.

    continua a seguirci!

  3. ciao… ho 25 ani, la mia alteza e di 1.60… e vorrei fare il trapianto dell alteza… e con precisione quanti soldi ci vogliono,mi potete rispondere…grazie

  4. salve è possibile diminuire l’altezza???

  5. salve vorrei fare il trapianto dell altezza vorrei sapere per 6 cm il costo ?in quanto tempo per la recuperasione?GRAZIE

  6. Sarebbe possibile in futuro aumentare la statura con un impianto di cellule taminali per rigenerare una seconda cartilagine d’accrescimento e iniezioni di igf-1?Io penso di si allora lasciamo perdere questi interventi e aggiorniamoci.

  7. Sarebbe possibile in futuro aumentare la statura con un impianto di cellule staminali per rigenerare una seconda cartilagine d’accrescimento e iniezioni di igf-1?Io penso di si allora lasciamo perdere questi interventi e aggiorniamoci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>