Che significa “attività metabolica glucidica “nella PET dopo tumore al seno?

di Cinzia Iannaccio Commenta

Richiesta di Consulto Medico su significato “attività metabolica glucidica “nella PET dopo tumore al seno?
Buongiorno Dopo mastectomia bilaterale e svuotamento ascellare il 01/ 04 /2015, questo è il risultato della pet fatta per un nodulo al polmone scoperto con tac a gennaio 2018. L’esame, limitatamente al potere risolutivo della metodica (circa 5mm),mette in evidenza lieve e sfumata attività metabolica glucidica (SUVmax 1.7) a carico del noto micronodulo localizzato a livello del segmento apicale del LSDX. È una ripresa della malattia? Grazie mille per la risposta. A presto

Specializzazione Oncologia
Tipo di Problema Risposta pet: significato “attività metabolica glucidica

Risponde il Prof. Carlo Pastore oncologo e chemioterapista, consulente per l’area oncologica e per l‘ipertermia capacitiva per l’Hilu Medical Center (Marbella, Spagna) e presso il Centro di Medicina Integrativa in Malaga (Spagna), nonché responsabile della divisione di oncologia medica ed ipertermia oncologica della Casa di Cura Villa Salaria in Roma, membro dell’ESHO (European Society for Hyperthermic Oncology). Per contatti diretti www.ipertermiaitalia.it

 

Gentile Signora, i dati forniti non sono molti ed è difficile senza una anamnesi completa dare una valutazione. Per quel che riguarda l’interpretazione del solo referto un SUV (valore di intensità di captazione del radiotracciante impiegato per la PET) di 1.7 è molto basso. Vuol dire che si può propendere più per una forma infiammatoria. Leggo di un nodulo in corrispondenza di quella captazione e pertanto potrebbe essere plausibile seguirne in TC l’andamento nel tempo con controlli ravvicinati a scopo precauzionale.

Cari saluti

prof. Carlo Pastore, oncologo – www.ipertermiaitalia.it

 

 

Per altri vostri quesiti compilate il form ed inviate la vostra richiesta:

“Chiedi all’esperto: Consulti Online su Medicinalive”

Si ricorda che non si effettuano diagnosi online e neppure si prescrivono terapie : Medicinalive e gli esperti coinvolti propongono contenuti a scopo esclusivamente informativo, che mai, in nessun caso possono sostituire una visita specialistica diretta o il rapporto con il proprio medico curante, le uniche basi attraverso cui dopo una diagnosi certificata ed una visita clinica è possibile prescrivere un qualunque trattamento.

Foto: Gettyimages