Sintomi emorroidi

di Ma.Ma. Commenta

Quali sono i sintomi tipici delle emorroidi? E’ questo un disturbo molto comune nonostante siano molte le persone che, per vergogna, non ne parlano con il proprio medico curante. E invece affrontare il problema è di vitale importanza per arginare i sintomi.

Il dolore è in assoluto il sintomo più frequente quando si soffre di emorroidi. Il dolore aumenta al momento della defecazione ma dura poi per tutto il corso della giornata. Si fa molta fatica a camminare ma anche stare seduti diventa un’impresa. Tra i sintomi più comuni delle emorroidi c’è anche la perdita di sangue rosso vivo al momento della defecazione oltre a prurito e bruciore nella zona anale.

Anche senso di costipazione e di pesantezza nell’area anale sono sintomi inequivocabili di emorroidi. Se riscontrate dunque queste problematiche, il consiglio è quello di procedere a una visita specialistica da un bravo proctologo che saprà indicarvi la strada migliore da seguire.

Ti potrebbe interessare anche:

Sangue nelle feci: emorroidi, tumore o altre cause, che fare?

Emorroidi, alimentazione corretta e cibi ricchi di fibre

Photo | Thinkstock

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>