Dentista: arriva il controllo gratuito per le protesi mobili

di Cinzia Iannaccio 1

Denti sani e belli: è un obiettivo comune, spesso però disatteso, magari per la paura del dentista. In genere il controllo ai denti si rimanda sempre. Ecco allora che, per il dopo vacanze è pronta una nuova iniziativa: dal 1° al 21 Settembre i portatori di protesi dentali mobili (sia totali che parziali) potranno prenotare dei controlli gratuiti.

Si tratta di una campagna informativa voluta dall’Andi (Associazione Nazionale Dentisti Italiani) e realizzata in collaborazione con la Polident. Basterà chiamare il numero 848 000 200  e prendere un appuntamento presso gli studi dentistici aderenti all’iniziativa.

Per ora solo in 6 città italiane: Bergamo, Brindisi, Lucca, Vercelli, Verona, Viterbo. Gianfranco Prada, presidente ANDI ci spiega come e perché è nato questo nuovo progetto:

“ Non era mai stata organizzata una campagna di sensibilizzazione e controllo di questo tipo e ha una valenza fondamentale di prevenzione e salute. Milioni di italiani portano protesi di questo tipo, ma una volta realizzate, dimenticano di effettuare gli adeguati “tagliandi di controllo”.

Tornano dal protesista solo in caso di problemi. In realtà si tratta di strumenti soggetti ad usura e la stessa bocca può subire dei cambiamenti. Fare controlli periodici significa prevenire problemi gengivali, di masticazione o di salute della bocca intesa in senso generale.

Si possono evitare difficoltà nel mangiare e gli eventuali disturbi della dizione che possono insorgere, provocando anche difficoltà sociali. Durante i controlli i dentisti protesisti verificheranno che tutto funzioni al meglio e all’occorrenza consiglieranno al paziente eventuali interventi correttivi”.

Con l’occasione sarà anche distribuito un importante opuscolo informativo al riguardo. Tutti devono tornare a sorridere con tranquillità, e questo è possibile solo con una bocca sana, bella e “solida”. Non basta però fare dei buoni propositi per ottenerla: occorre anche agire!

La campagna Polident/ANDI “Primo controllo gratuito della protesi dentale”, vi facilita tutto ciò. Dal 23 agosto sarà attivo anche un sito internet di riferimento: www.lamiadentiera.it. Nel frattempo, anche se vi auguriamo di no, l’Andi ha messo a disposizione anche un numero gratuito per chi viene colpito da maldi denti ad Agosto. Qui maggiori informazioni.

[Fonte: Andi]

Commenti (1)

  1. Le protesi mobili vano cambiate almeno una volta ogni 10 anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>