Mal di denti, tanti utili e semplici rimedi

di Daniele Pace 0

Prendersi cura dei propri denti è una buona regola di vita. Avere una dentatura sana è infatti determinante per garantirsi una corretta masticazione, consente di articolare al meglio le parole e ci permette di avere un rapporto diretto ed immediato con gli altri. Sorridere senza problemi nel mostrare i denti è una buona ragione per allacciare nuove relazioni e vivere serenamente.

Ad influenzare la salute e l’aspetto dei denti concorrono fattori diversi  fra cui possiamo annoverare l’alimentazione, un’igiene accurata, l’uso costante del dentifricio e di prodotti per la pulizia profonda, trattamenti che coinvolgono  anche le gengive e le mantengono sane quale supporto all’ossatura.

Questo insieme di fattori è garanzia di successo, e i risultati sono assicurati e duraturi, soprattutto in termini di prevenzione.

Mal di denti

Rimedi per il mal di denti

Una scarsa igiene, un’errata alimentazione, e cure carenti possono essere la causa di fenomeni dolorosi, che si palesano con fitte e spasmi e, partendo dal dente, si propagano alle gengive ai legamenti e possono coinvolgere addirittura la testa e il collo con fastidiose nevralgie, cefalee o emicranie.

Il mal di denti può provocare dolori insopportabili, un malessere pulsante, accentuato da un’intensa sensibilità agli stimoli termici, al caldo così come al freddo. Il dolore può essere intenso al momento della masticazione oppure se si sceglie erroneamente di consumare cibi dolci e zuccherati.

E’ profondamente sbagliato sottovalutare il  mal di denti . Meglio rivolgersi ad un professionista serio ed esperto, che valuterà le cause. In attesa del consulto consideriamo tutta una serie di rimedi per il mal di denti  partendo dalla semplice assunzione di un farmaco di automedicazione, antidolorifico e antinfiammatorio.

In caso di mal di denti può essere utile eseguire sciacqui con acqua tiepida oppure, utilizzando il filo interdentale, rimuovere possibili residui di cibo rimasti incastrati fra i denti.

Vale la pena anche utilizzare il ghiaccio per applicazioni esterne, collocando sulla guancia alcuni cubetti preventivamente inseriti in un sacchetto di plastica e avvolti in un panno.

Se un semplice risciacquo con acqua tiepida non sortisce alcun effetto meglio rimediare optando per un lavaggio della bocca con whisky, o un’altra bevanda alcolica. Il liquido non va ingerito ma passato in bocca per almeno 30 secondi, solo così potrà svolgere il ruolo di anestetico, alleviando il dolore in attesa dell’intervento del dentista.

Fra le cose da evitare accuratamente in caso di mal di denti troviamo la pratica di uno sport, il consumo di cibi troppo caldi o freddi, le fonti di calore, il fumo, la masticazione diretta sulla parte dolorante.

Fra i cibi da preferire in caso di mal di denti è perfetta l’assunzione di yogurt , frutta e verdura fresca, e  di tutti quelli alimenti estremamente ricchi di calcio o di vitamina C.

Denti sani, quali cibi evitare e quali preferire

Per mantenere una dentatura perfetta può essere utile non consumare in grande quantità alcuni cibi, primo fra tutti lo zucchero. Una dieta ricca di zuccheri è dannosa per la salute così come per i denti.

Lo zucchero, è bene ricordarlo,  può essere sostituito con il miele, lo sciroppo di acero o di agave, lo zucchero di cocco o lo xilitolo. A danneggiare i denti contribuisce l’acidità gastrica, da limitare assolutamente facendo ricorso ad un’alimentazione alcalina, che considera un ampio uso di verdure fresche, frutta secca e semi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>