Soluzioni contro la calvizie

di liulai Commenta

Quale soluzione “definitiva” al fenomeno delle calvizie è dispo­nibile sul mercato? La causa più comune della calvizie è androgenetica o ereditaria. L’unica soluzione definitiva e soprattutto naturale è rappresentata indubbia­mente dall’autotrapianto di unità follicolari. Fare l’ intervento permet­te un risultato estetico ineccepibile, la crescita dei capelli è garantita dal momento in cui l’operazione viene effettuata seguendo l’ iter previsto e con uno staff dotato di esperienza tale da poter garantire il risultato.

In cosa consiste l’operazione? L’ autotrapianto di unità follicolare consiste nel prelievo dei bulbi ca­pillari, posizionati nella zona poste­riore del capo, e il loro conseguente sezionamento e preparazione dei singoli bulbi da innestare. Molto importante, in tale fase, sarà quin­di l’idoneo posizionamento dei bul­bi che dovrà rispettare l’angolo di crescita del capello. Ad oggi tale tec­nica ha subito un’ulteriore evolu­zione, per cui, il prelievo di migliaia di bulbi viene effettuato evitando il danneggiamento di ogni singolo bulbo.

Il tutto adottando una dop­pia sutura sia interna che esterna che permette, durante la guarigio­ne, una crescita naturale dei capel­li all’interno della cicatrice. Il segre­to è dato dall’utilizzo di aghi estre­mamente piccoli (del diametro di 7 micron di mm) adatti a creare siti di ricezione del bulbo estremamen­te vicini, per poter così creare un’al­ta densità. L’operazione si svolge in anestesia locale e il paziente potrà riprendere la propria attività pro­fessionale e relazionale lo stesso giorno.

Per un intervento eseguito a ope­ra d’arte, cos’è necessario? Innanzitutto è necessario che l’in­tervento sia effettuato da una strut­tura legalmente riconosciuta dal Si­stema Sanitario Nazionale. Il chi­rurgo dovrà disporre di uno staff di almeno 4 infermieri con esperienza e casistica significativa per una ga­ranzia di intervento a vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>