Infertilità maschile, nuova tecnica per spermatozoi migliori

di Ma.Ma. Commenta

Una nuova tecnica per scegliere gli spermatozoi migliori, ovvero quelli che hanno maggiori possibilità di dare inizio ad una gravidanza e combattere l’infertilità maschile: si chiama Macs (Magnetic-Activated Cell Sorting) e permette di selezionare il seme maschile, individuando gli spermatozoi sani ovvero non danneggiati nella loro composizione genetica.

tecnica per spermatozoi migliori

Una tecnica che si differenzia dai test usati fino ad oggi con lo stesso obiettivo e che considerano la morfologia, la concentrazione e mobilità. La tecnica Macs tira in ballo un altro importante parametro, la frammentazione del DNA spermatico. Si tratta di una tecnica assolutamente non invasiva, che dunque non provoca alcun tipo di dolore nell’uomo che vi si sottopone e potrebbe rappresentare un importante passo avanti nella lotta alla infertilità maschile. Tante sono le cause che possono determinare la frammentazione del DNA spermatico: quelle più comuni fanno riferimento a uno stile di vita non corretto che, aggiunto a fattori come l’età e alla inevitabile esposizione ad agenti inquinanti ambientali, molto spesso forniscono un quadro piuttosto delicato.

L’infertilità maschile è un disturbo più comune di quello che si potrebbe pensare ed ecco perché la nuova tecnica messa a punto dal Centro di Medicina della riproduzione ProCrea di Lugano può essere davvero molto importante. La tecnica Macs permette di selezionare gli spermatozoi con le migliori caratteristiche rispetto ai metodi classici, quelli cioè che sembrano perfetti per fecondare l’ovulo femminile e dare il via alla gravidanza. E’ questa infatti una tecnica che consente di leggere gli spermatozoi a livello molecolare. Spiega Michael Jemec, direttore medico del centro nel quale è stata messa a punto la nuova tecnica:

La Macs è in grado di distinguere ed eliminare quelli che si trovano nelle fasi precoci di apoptosi, cioè avviati verso un processo di degenerazione cellulare, da quelli sani. Attraverso una colonna di separazione gli spermatozoi anomali vengono trattenuti mentre gli spermatozoi senza frammentazione del DNA passano oltre per poi essere raccolti per un successivo uso come un trattamento di PMA o crioconservazione

Ti potrebbe interessare anche:

6 CAUSE DELL’INFERTILITÀ MASCHILE

INFERTILITÀ MASCHILE, VARICOCELE E TERAPIA ORMONALE

Photo Credits | Tatiana Shepeleva / Shutterstock.com