Allergia al latte: ora è possibile guarire

di Marco Mancini 0

Le allergie sono condizioni molto fastidiose (ed in alcuni casi pericolose) che di solito accompagnano chi ne è colpito per tutta la vita. Alcune di esse, poche in realtà, sono guaribili, e tra queste c’è quella al latte. A questa conclusione sono giunti i ricercatori del Dracma (Diagnosis and Rationale for Action Against Cow’s Milk Allergy) che hanno presentato i risultati al meeting internazionale dei pediatri che si è tenuto a Milano.

Secondo quanto riportato, basta sottoporre il bambino che ne è colpito a dieta di eliminazione per 2-3 anni. Dopodiché probabilmente l’allergia si ripresenterà in maniera sempre minore, fino a scomparire definitivamente durante l’adolescenza.

Importante però, prima di sottoporre il bambino a qualsiasi privazione o cura, consultare il medico, il quale deve sottoporlo al cosiddetto test da carico, tramite il quale è il medico stesso che fa assumere il latte al bambino e lo osserva, misurandone le reazioni. Questo è l’unico modo per riscontrare con certezza l’allergia.

I sintomi di tale intolleranza sono eczema o orticaria, disturbi intestinali, asma e, in caso di attacco grave, anafilassi che, se non curata immediatamente, può portare anche alla morte.

[Fonte: Tgcom]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>