Crescita altezza bambina, stimolarla con integratori?

di Cinzia Iannaccio 0

Richiesta di Consulto Medico su crescita altezza bambina
Buongiorno, mia figlia non è mai stata alta già da piccina, ora si preoccupa perchè ha 11 anni ed è alta 1,30, sembra non essere ancora pronta per le mestruazioni, ma ha paura che se l’anno prossimo le arrivano rimanga di quell’altezza. Io, la mamma sono alta 1,65 invece il papà 1,70, è possibile sapere se c’è qualche integratore che la possa aiutare nella crescita? E’sempre stata sotto il percentile, mi devo preoccupare? Saluti

 

Specializzazione Endocrinologia e malattie metaboliche
Tipo di Problema crescita in altezza bambina ed integratori
Risponde il Dr. Mario Francesco Iasevoli, medico- chirurgo, andrologo, specialista in Endocrinologia e Malattie del metabolismo. Per appuntamenti Email: [email protected] Segreteria cell. 3458092414. Riceve a Pompei (Na), in Via Roma,81. Si prega di utilizzare il numero telefonico ESCLUSIVAMENTE per appuntamenti e non per richieste di ulteriori consulti.

 

 

Salve la crescita non é sempre standard ed ogni bambino cresce a suo tempo, magari lei avrà un ritardo nella maturazione sessuale e quindi cresce in ritardo rispetto la media.
Bisogna valutare la sua velocità di crescita per veder se sta recuperando. Io non mi preoccuperei ma comunque va monitorata. L’uso degli integratori ha senso solo all’interno di un regime dietetico adeguato al suo fabbisogno calorico e vario e accompagnato ad attività fisica costante. Esistono integratori a base di arginina e glutammina che possono aiutare ma per il dosaggio e la prescrizione deve contattare uno specialista che possa valutare direttamente la bambina. Cordiali saluti

 

 

Leggi anche:

Ritardo crescita in altezza in bambina di 11 anni, può recuperare?

Bottone mammario a 9 anni e crescita in altezza bambina 

Crescita in altezza dei maschi, dopo i 17 anni, endocrinologo risponde

 

 

Per porre altri quesiti ai nostri specialisti potete visitare la pagina “Chiedi all’esperto, Consulti online su Medicinalive” ed inviare la domanda attraverso il form specifico.

E’ doveroso da parte nostra ricordare e sottolineare che non si effettuano diagnosi online e neppure si prescrivono terapie : Medicinalive e gli esperti coinvolti propongono contenuti a scopo esclusivamente informativo, che mai, in nessun caso possono sostituire una visita specialistica diretta o il rapporto con il proprio medico curante, le uniche basi attraverso cui dopo una diagnosi certificata ed una visita clinica è possibile prescrivere un qualunque trattamento.

 

 

 

Foto : Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>