Crosta lattea neonato, le cause

di Ma.Ma. Commenta

La crosta lattea (termine medico dermatite seborroica) è una manifestazione dermatologica innocua molto comune nei neonati. Provoca una screpolatura che interessa il cuoio capelluto e arriva fino alle sopracciglia. Quali sono le cause più frequenti della crosta lattea nel neonato?

Ad oggi ancora non si sa per certo quali siano le cause della crosta lattea nel neonato ma, contrariamente a quanto si è pensato per lungo tempo, si tende a escludere che questo disturbo sia il risultato di un’allergia. La crosta lattea nel neonato è casomai correlata ad un problema di iperattività delle ghiandole sebacee.

In che senso? Alcuni bambini tratterebbero nell’organismo ormoni materni per diverse settimane o mesi dopo il parto; proprio a questi sarebbe ascrivibile l’iperattività ghiandolare. Il sebo in eccesso manterrebbe attaccate al cuoio capelluto le cellule cutanee vecchie anziché lasciarle cadere nel normale processo di rinnovamento della pelle.

Ti potrebbe interessare anche:

Resistenza antibiotica nei neonati, i pericoli

Pianto neonati manda in tilt cervello dei genitori?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>