Operazione giocattolo sicuro, i regali a prova di bambino

di Paola 1

Malgrado l’atmosfera natalizia coinvolga grandi e piccini, il Natale è la festa per eccellenza dei bambini, che aspettano con maggiore trepidazione l’arrivo dei regali, quasi sempre giocattoli, magari quelli desiderati a lungo tutto l’anno e che finalmente si ritrovano a scartare sotto l’albero. L’euforia generale lasciamola però ai più piccoli, a noi adulti tocca vigilare senza disattenzioni che potrebbero risultare fatali sull’effettiva sicurezza dei giocattoli, ancor prima di acquistarli.

Non tutti i giocattoli riservati all’infanzia e alla prima infanzia sono infatti a prova di bambino, alcuni potrebbero minacciarne l’incolumità fisica ed essere realizzati con materiali tossici, provocando danni anche piuttosto seri per la salute dei nostri figli. Occhio dunque soprattutto ai giochi acquistati sulle bancarelle, senza certificazione alcuna di sicurezza. Per aiutare genitori e parenti nella scelta di regali appropriati e non dannosi per i bambini, l‘Ospedale Pediatrico Bambin Gesù ha messo a disposizione sul portale due pratiche guide consultabili on-line con le regole basilari cui devono risultare conformi i giochi considerati sicuri.

La campagna, denominata Operazione giocattolo sicuro, servirà ad evitare spiacevoli inconvenienti che turbino le feste natalizie. Il materiale informativo è diviso in due sezioni: Dieci regole per tutelare l’incolumità fisica del bambino, a cura del dottor Nicola Pirozzi; Dieci regole per scegliere il regalo a misura di bambino, a cura della dottoressa Cristiana De Ranieri. Tra i principali consigli stilati dagli esperti:

  • Rispettare sempre la fascia di età indicata sulla confezione;
  • Controllare sempre la presenza dei marchi della CE e dell’IMQ (Istituto del Marchio di Qualità);
  • Evitare giocattoli che contengano piccole parti ingeribili dal bambino;
  • Se i giocattoli sono in plastica, verificare che sia in ABS, non infiammabile;
  • Scegliere giochi elettrici alimentati con batteria piuttosto che tramite presa elettrica, norma valida soprattutto per i più piccoli, ancora ignari del pericolo;
  • Evitare i giocattoli con bordi e punte taglienti;
  • Verificare la presenza di istruzioni in lingua italiana all’interno della confezione. Il foglietto illustrativo è di per sè simbolo di affidabilità di un prodotto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>