San Valentino solidale con Save The Children e vitamina A

di Valentina Cervelli 0

Un San Valentino solidale per combattere le infezioni polmonari e la mortalità infantile. E’ questo il regalo che ci propone di fare per la festa degli innamorati la Lista dei Desideri di Save The Children. E l’iniziativa ci piace.

A è l’iniziale di amore, ma anche parte di una parola molto importante per chi è a rischio di infezioni polmonari, ovvero vitamina A. Questo nutriente non è solo importante per una vista in buona salute ma è anche uno dei primari alleati contro le patologie respiratorie. In occasione della festa di San Valentino, Paola Minaccioni ed Emilio Solfrizzi aiutano i sostenitori di Save The Children a scegliere il regalo giusto. Già a Natale avevano regalato i loro consigli per una festività all’insegna del supporto del più debole: a San Valentino hanno deciso di raddoppiare gli sforzi.

Nella Lista dei desideri di questa festività come avrete intuito, è stata data la possibilità di donare ai bambini degli integratori di vitamina A, utile per rinforzare il sistema immunitario dei bambini al fine di consentire loro una crescita degna di questo nome. Rafforzando il loro organismo rende possibile combattere la mortalità. Con soli 15 euro, si può fare la differenza e donare abbastanza vitamina A per un anno per ben sei bambini. Il regalo scelto sarà idealmente recapitato alla persona amata con una cartolina o e-card comprensiva di certificato di donazione. Ciò che possiamo fare però non si ferma a questo elemento. Vi sono sempre le vaccinazioni, i kit nascita, un posto a scuola e delle copertine. Per aiutare i bambini italiani in difficoltà economiche si può donare un buono spesa. Come sottolinea Annalaura Anselmi, responsabile della lista di STC:

Scegliendo la Lista dei Desideri per San Valentino trasformerete il vostro regalo in qualcosa di davvero importante, capace di cambiare la vita di migliaia di bambini. Infatti con i fondi raccolti dal 2010 a oggi con i regali solidali di Save the Children sono stati finanziati progetti nel settore della salute materno-infantile, nutrizione e istruzione, in varie parti del mondo come Mozambico, Nepal, Etiopia, Egitto, Malawi, senza dimenticare l’Italia.

Riempite d’amore vero il vostro San Valentino aiutando i bambini in difficoltà.

Photo Credit | Save The Children

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>