Amenorrea, le 5 cause più comuni

di Ma.Ma. Commenta

L’amenorrea è la mancanza del ciclo mestruale in una donna ed è una condizione più comune di quanto si potrebbe pensare. Si divide intanto in primaria, se la donna non ha mai avuto il ciclo mestruale, al compimento dei sedici anni o secondaria ovvero quando il ciclo, prima presente, salta e non torna più. Importante è indagare sulle cause che comportano l’assenza delle mestruazioni sottoponendosi alla visita di un esperto ginecologo. Le cause dell’amonorrea possono essere tante, ecco le più comuni.

1. Gravidanza

L’assenza di ciclo può essere dovuta a una gravidanza in corso. Se pensate di poter essere incinta, un semplice test di gravidanza potrà schiarivi le idee.

2. Uso di alcuni farmaci

L’utilizzo di alcuni farmaci, in particolare antipsicotici, chemioterapici, antidepressivi o antipertensivi, può determinare la scomparsa del ciclo mestruale.

3. Dieta sregolata

Un regime alimentare non bilanciato e ipocalorico può essere causa di amenorrea. In particolare, essere sottopeso può provocare l’assenza di mestruazioni.

4. Eccessivo esercizio fisico

Anche in un corpo eccessivamente caricato dallo sport si può registrare l’assenza di ciclo mestruale.

5. Squilibri ormonali

Tra le cause dell’amenorrea ci possono essere anche squilibri ormonali dovuti ad esempio alla sindrome dell’ovaio policistico oppure a un funzionamento non corretto della tiroide (iper e ipotiroidismo).

Ti potrebbe interessare anche:

Amenorrea post pillola e dosaggi ormonali, endocrinologo risponde

Amenorrea, cura con rimedi naturali?

Photo | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>