Depressione, le donne sono le più colpite

di Paola 2

La depressione, spesso sottovalutata dal punto di vista clinico, è invece una vera e propria patologia e come tale va curata per evitare gli impatti fortemente negativi sulla salute psicofisica e nei rapporti interpersonali.
A esserne maggiormente afflitte sembrerebbe che siano le donne, così come si evince dai dati presentati in questi giorni a Baveno (Verbania) nel corso del convegno Depressione e ansia.

In Italia a soffrire di sindrome depressiva è circa il 12-13% della popolazione totale, ma gli esperti riuniti a Baveno credono si tratti di dati sottostimati.
Gli stati depressivi colpiscono maggiormente il sesso femminile, con un’incidenza di quasi il doppio maggiore rispetto agli uomini.
Questa propensione alla depressione nelle donne sarebbe determinata dalle oscillazioni ormonali provocate dal ciclo mestruale e dalla gravidanza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>