Cellulite perianale streptococcica

di Marco Mancini Commenta

Cellulite perianale streptococcica

La cellulite perianale streptococcica è una infiammazione dell’ano e del retto causata dal batterio Streptococcus.

CAUSE: La cellulite perianale streptococcica di solito si verifica nei bambini, spesso durante o dopo il mal di gola (faringite streptococcica), nasofaringite, o infezione da streptococco della pelle (impetigine). I bambini possono infettare la pelle intorno all’ano mentre puliscono la zona dopo aver usato la toilette o graffiando bocca e naso con le mani contaminate da secrezioni.

SINTOMI: I più comuni sono:

  • Febbre;
  • Prurito, dolore o sanguinamento;
  • Rossore intorno all’ano.

DIAGNOSI: Per diagnosticare la condizione verranno effettuati:

  • Analisi del tampone rettale;
  • Analisi della cute dalla zona rettale;
  • Analisi della gola.

TERAPIA: L’infezione viene curata con gli antibiotici per circa 10 giorni, a seconda di quanto in fretta guarisce. La penicillina è l’antibiotico più usato nei bambini che non sono allergici. Il Mupirocin può essere applicato direttamente sulla pelle, e può essere usato insieme ad altri antibiotici, ma non dovrebbe essere l’unico trattamento.

PROGNOSI: I bambini di solito guariscono rapidamente con il trattamento antibiotico. E’ importante rivolgersi al proprio medico se il bambino non migliora con questa terapia. Possibili complicazioni possono essere:

  • Cicatrici anali, fistola o ascesso;
  • Emorragia;
  • Altre infezioni da streptococco (tra cui al cuore, alle articolazioni e alle ossa);
  • Malattie renali (glomerulonefrite acuta);
  • Gravi infezioni della pelle e dei tessuti molli (fascite necrotizzante).

Contattare un medico se il bambino lamenta dolori nella zona rettale, defecazione dolorosa, o altri sintomi della cellulite perianale streptococcica. Se il bambino sta assumendo antibiotici per questa condizione ed il rossore peggiora, o il disagio o la febbre aumentano, chiamare il medico immediatamente.

PREVENZIONE: Seguire un intero ciclo di antibiotici per eliminare i batteri dal sito interessato. Il lavaggio delle mani attento può aiutare a prevenire questa e altre infezioni causate da batteri anche a naso e gola.

[Fonte: Ny Times]

Per ulteriori informazioni rivolgersi al proprio medico. Le informazioni fornite su MedicinaLive sono di natura generale ed a scopo puramente divulgativo, e non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico (ovvero un soggetto abilitato legalmente alla professione), o, nei casi specifici, di altri operatori sanitari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>