Meningite stafilococcica

di Marco Mancini 1

Meningite stafilococcica

La meningite stafilococcica è un’infezione batterica delle membrane che avvolgono il cervello e il midollo spinale (le meningi).

CAUSE: La meningite è causata dai batteri stafilococchi. Quando è causata dallo Staphylococcus aureus o dallo Staphylococcus epidermidis, si sviluppa solitamente come complicanza di un intervento chirurgico, o come una infezione diffusa nel sangue da un altro sito.

I fattori di rischio includono:

  • Infezioni delle valvole cardiache;
  • Precedente infezione del cervello;
  • Precedente meningite associata a shunt del liquido spinale;
  • Intervento chirurgico al cervello recente.

SINTOMI: I più comuni sono:

  • Variazione dello stato mentale (confusione);
  • Febbre;
  • Nausea e vomito;
  • Sfoghi cutanei;
  • Fotofobia;
  • Grave mal di testa;
  • Torcicollo.

DIAGNOSI: Un esame fisico può mostrare:

  • Rapida frequenza cardiaca;
  • Bassa pressione sanguigna;
  • Torcicollo.

Per ogni paziente con meningite è importante eseguire una puntura lombare in cui si prende un campione di liquido spinale (noto come fluido cerebrospinale) che viene inviato al laboratorio per gli esami. I test possono includere:

  • Analisi del sangue;
  • Analisi del liquido spinale;
  • Conta dei globuli bianchi.

TERAPIA: La terapia antibiotica deve essere iniziata il più presto possibile per diminuire la probabilità di malattia grave o di morte. Spesso, il trattamento comprenderà una ricerca, e la rimozione, di possibili fonti di batteri nel corpo. Questi includono shunt o valvole cardiache artificiali.

PROGNOSI: Questa forma di infezione può essere molto grave in ​​persone con sistema immunitario represso. Essa conduce spesso alla morte. Riconoscere i sintomi della meningite è molto importante per prevenire gravi malattie. La meningite stafilococcica spesso migliora rapidamente, con risultati migliori se la fonte dell’infezione viene rimossa. L’origine potrebbe includere shunt, supporti alle articolazioni o valvole cardiache artificiali. Possibili complicazioni possono essere una infezione del cervello o infezioni da stafilococco in altre parti del corpo, emorragia grave e shock.

Contattare un medico se si hanno i sintomi della meningite. Questa malattia può essere pericolosa per la vita.

PREVENZIONE: Nei soggetti ad alto rischio, l’assunzione di antibiotici preventivi prima di procedure diagnostiche o chirurgiche può aiutare a ridurre il rischio, ma concordarla prima con il medico.

[Fonte: Ny Times]

Per ulteriori informazioni rivolgersi al proprio medico. Le informazioni fornite su MedicinaLive sono di natura generale ed a scopo puramente divulgativo, e non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico (ovvero un soggetto abilitato legalmente alla professione), o, nei casi specifici, di altri operatori sanitari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>