Microcefalia

di Marco Mancini 6

Microcefalia

La microcefalia è una condizione in cui la testa di una persona è significativamente più piccola del normale per la sua età e sesso, sulla base di tabelle standardizzate. La microcefalia più spesso si verifica perché il cervello non riesce a crescere ad un tasso normale. La crescita del cranio è determinata dalla crescita del cervello durante la gestazione e durante l’infanzia. Alcune condizioni che influenzano la crescita del cervello e possono causare microcefalia possono essere infezioni, malattie genetiche e la malnutrizione grave.

CAUSE: Queste condizioni causano la microcefalia:

  • Sindrome di Cornelia de Lange;
  • Sindrome di cri du chat;
  • Sindrome di Down;
  • Sindrome di Rubinstein-Taybi;
  • Sindrome di Seckel;
  • Sindrome di Smith-Lemli-Opitz;
  • Trisomia 13;
  • Trisomia 18.

Altre condizioni minori che possono causare indirettamente la microcefalia sono:

  • Fenilchetonuria incontrollata nella madre;
  • Avvelenamento da metilmercurio;
  • Rosolia congenita;
  • Toxoplasmosi congenita;
  • Citomegalovirus congenito;
  • Uso di alcuni farmaci durante la gravidanza, in particolare alcool e fenitoina;
  • Malnutrizione.

DIAGNOSI: La microcefalia è solitamente scoperta dal medico durante gli esami di routine. Le misure della testa fanno parte dei normali esami a cui si sottopone un bambino fino ai 18 mesi. Per diagnosticare la microcefalia bisogna calcolare la circonferenza della testa, il ritmo di crescita della testa rispetto al corpo ed altri eventuali sintomi. Una registrazione della circonferenza della testa deve essere mantenuta nel tempo.

TERAPIA: Non ci sono specifiche procedure di assistenza domiciliare per la microcefalia. La terapia dipende dalla condizione che ha causato la microcefalia.

La microcefalia è spesso diagnosticata alla nascita o durante esami di routine quando si calcolano l’altezza, il peso e la circonferenza della testa del bambino. Se si sospettano dimensioni della testa inferiori del vostro bambino, o che il piccolo non cresce normalmente, consultate il vostro medico.

[Fonte: Ny Times]

Per ulteriori informazioni rivolgersi al proprio medico. Le informazioni fornite su MedicinaLive sono di natura generale ed a scopo puramente divulgativo, e non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico (ovvero un soggetto abilitato legalmente alla professione), o, nei casi specifici, di altri operatori sanitari.

Commenti (6)

  1. buon giorno io ero incinta era tutto a posto poi con la strutturale si e scoperto che la mia bambina era affetta da microcefalia e dopo varie viste mi anno detto che la bambina o moriva alla nascita o sarebbe vissuta come vegetale . allora o deciso di abortire ,ora i risultati dell autopsia dicono che è stata un infezione . mi potreste dire quali analisi potrei fare?grazie

  2. Salve , mia figlia a quattro mesi aveva la circonferenza cranica di 38,8 .. a sei mesi 39, 7 … prossimo controllo a settembre . Il peso e l altezza vanno benissimo . In casa non ci sono altri casi di circonferenza sotto il terzo percentuale . La bambina é molto sveglia , afferra le cose , si gira quando la chiami , sorride …. non sta ancora seduta da sola e non ha ancora iniziato la fase di lallazione . In gravidanza io ho avuto due attacchi ischemico transitori (Tia ) , ricordo che al terzo semestre di gravidanza mi avevano accennato che la bambina aveva la testa più piccola rispetto al corpo . Ha effettuato eco trasfontanellare , dove non è stato possibile vedere più di tanto , sembrerebbe tutto apposto . Ora mi chiedo quale altro esame si potrebbe effettuare per stabilire se effettivamente ci sarebbe un problema collegato alla circonferenza cranica al di sotto del 3 percentile ? C e’ necessariamente una causa o potrebbe semplicemente avere la testa piccolina senza nessun problema futuro ? Cosa aspettarsi ? Grazie mille , Federica da Cagliari .

    1. Non siamo medici, non possiamo aiutarti direttamente noi di mlive con risposte concrete…….solo il medico che la visita può dirti delle cose giuste (magari chiedi un secondo consulto). Io so che mia figlia è stata per il peso e l’altezza per 1 anno allo zero percentile e sempre sotto i 10 fino ai 7 anni. Ora ha 12 anni ed ha problemi di peso…..i percentili rappresentano una media entro la quale in medico può regolarsi e non una patologia. :=)

  3. grazie per la risposta .. pensavo ci fossero dei medici che potevano darmi delle delucidazioni maggiori .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>