Perle di Epstein

di Marco Mancini 1

Perle di Epstein

Le perle di Epstein sono cisti bianco-gialle che si formano sulle gengive e il palato di un neonato.

CAUSE: Le perle di Epstein si verificano solo nel neonato e sono molto comuni (circa l’80% dei bambini). Le perle sono piene di proteine. La condizione è innocua, anche se a volte preoccupa le neo mamme.

SINTOMI: Dei noduli bianco-gialli appaiono sulle gengive o il palato. A volte sembrano denti che stanno per spuntare.

DIAGNOSI: L’esame del bambino conferma che si tratta di perle di Epstein e non denti presenti alla nascita (denti natali).

TERAPIA: Nessun trattamento è necessario.

PROGNOSI: Le perle di Epstein scompaiono nel giro di 1 o 2 settimane dalla nascita e di solito non ci sono complicazioni.

Contattare un medico se siete preoccupate per le perle di Epstein nel vostro bambino.

Articoli correlati:

Mughetto
Adenoidi ingrossate

[Fonte: Ny Times]

Per ulteriori informazioni rivolgersi al proprio medico. Le informazioni fornite su MedicinaLive sono di natura generale ed a scopo puramente divulgativo, e non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico (ovvero un soggetto abilitato legalmente alla professione), o, nei casi specifici, di altri operatori sanitari.

Photo Credits | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>