Se Fido perde il compagno: le reazioni di uomini e animali al lutto

di Paola 2

I proprietari di animali domestici reagiscono alla perdita dei loro amici a quattro zampe provando dolore e tristezza.
Ma quali sono le reazioni degli animali al lutto e alla perdita di un loro simile o dell’uomo?
Sembrerebbe che cani e gatti provino i medesimi sentimenti di mancanza e di sofferenza, quando viene a mancare un essere della loro stessa specie, o se il proprietario scompare.

Charles Darwin fu il primo a rendersi conto che gli animali manifestavano il dolore allo stesso modo dell’uomo, e lo rese noto nelle osservazioni contenute in “The Expression of the Emotions in Man and Animals“.
Una ricerca condotta dall’American Society for the Prevention of Cruelty to Animals ha rilevato che il 36% dei cani mangia meno dopo la morte del compagno a quattro zampe, l’11% smette completamente di alimentarsi, il 63% guaisce più del solito o diventa improvvisamente più taciturno.
Lo studio dimostra, inoltre, che i cani cambiano più spesso posizione nel sonno, modificando le loro abitudini e gli orari del riposo, e si affezionano maggiormente al padrone dopo la perdita dell’altro animale che stava in casa.
Il 66% dei cani e dei gatti cambia totalmente indole e personalità, dopo aver subito un lutto.
Tutte reazioni simili alla risposta emotiva dell’uomo per elaborare la scomparsa delle persone care.

Commenti (2)

  1. Le scimmie si sposano, gli animali hanno il senso della morte e celebrano funerali. E intanto la Chiesa straparla di coppie di fatto e morte celebrale…
    http://noirpink.blogspot.com/2008/09/natura-quattro-funerali-e-un-matrimonio.html

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>