4 cose da mettere in valigia per il pronto soccorso in vacanza

di Valentina Cervelli Commenta

Sono 4 le cose da mettere in valigia per il pronto soccorso in vacanza. I periodi passati fuori casa sono essenzialmente quelli delle terapie “fai da te”. Se si è intenzionati ad approcciare i problemi con i farmaci da banco, quindi,  è necessario eseguire le scelte giuste.

Non è un caso che proprio nel periodo della vacanze le persone facciano meno affidamento su medici di famiglia e specialisti. Scopriamo insieme cosa non deve mancare nelle nostre scorte.

1. Cerotti e garze

La prima cosa da portare con sé quando si va in vacanza sono garze e cerotti che consentano un approccio istantaneo a qualsiasi tipo di ferite. Non deve mancare in questo caso un disinfettante, meglio se acqua ossigenata, per pulire eventuali tagli.

2. Pomate antibiotiche ed antidolorifiche

Tra i farmaci da banco che non possono mancare nel nostro kit di pronto soccorso vi sono anche le pomate antibiotiche ed antidolorifiche. Quando si compiono escursioni, piccole cadute possono portare a ferite ed ad infezioni. Bisogna essere sempre pronti ad affrontare questi piccoli imprevisti, evitando che le escoriazioni si infettano e che i lividi possano apportare più dolore di quello necessario. Contro le punture di insetti si può mettere in conto l’utilizzo di creme antistaminiche.

3. Farmaci per patologie croniche

Quando si va in vacanza è necessario ricordarsi di portarsi dietro tutti i medicinali adibiti alle cure delle eventuali patologie croniche di cui si è affetti, compresi di foglietto illustrativo. Se avete bisogno di farmaci come l’insulina assicuratevi di avere disponibilità di un piano terapeutico per ottenere la propria scorta in qualsiasi farmacia.

4. Antipiretici e fans

Curare la salute in vacanza significa anche farsi trovare pronti ad affrontare eventuali attacchi di febbre e piccole infezioni del cavo orale e respiratorio. E’ consigliabile quindi portare con sé presso il proprio luogo di villeggiatura un medicinale antipiretico come la tachipirina e dei farmaci fans al fine di poter non solo contare su un antidolorifico orale ma anche su un rimedio per piccoli malanni.

Photo Credits | StockPhotosArt / Shutterstock.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>