Assunzione sbagliati farmaci, rischi per la salute

di Sveva Commenta

In Europa gran parte dei farmaci prescritti (dal 30% al 50%) non viene assunta come dovrebbe, provocando la morte di 194.500 persone ogni anno. Un fenomeno in grande crescita stando a quanto dichiarato dall’Oms (Organizzazione Mondiale della Sanità). L’assunzione sbagliata dei farmaci è dunque alla base di un’alta percentuale di decessi e questo aspetto non può essere sottovalutato. Occorre una maggiore attenzione, dunque, da parte del paziente.

farmaci sartani tumori

Compresenza di più malattie croniche, frustrazione nel non percepire benefici dalle cure, scarsa comprensione sulla terapia da seguire: sono questi i motivi che spingono il paziente a non assumere correttamente i medicinali: sono questi i motivi che portano i pazienti a assumere in modo sbagliato i medicinali. Il medico di famiglia deve svolgere dunque un ruolo di fondamentale importanza.

Ti potrebbe interessare anche:

Photo | Thinkstock