Cancro al seno: individuato un enzima responsabile delle metastasi

di Marco Mancini 3

Si chiama LOXL2, ed è un enzima che potrebbe produrre le metastasi che rendono maligno un tumore al seno. Secondo i ricercatori britannici dell’Institute of Cancer Research, basterebbe inibirlo per bloccare la diffusione del cancro. La ricerca è stata pubblicata su Cancer Research, e potrebbe essere un nuovo punto di partenza per la produzione di una nuova terapia anti-cancro.

Le metastasi sono la principale causa di morte per cancro al seno, responsabili di circa il 90% dei decessi. L’enzima LOXL2 “aiuta” le metastasi a spostarsi nel corpo, attaccando il resto dei tessuti sani e innalzando notevolmente il tasso dei decessi. La sperimentazione effettuata sui topi, la quale bloccava quest’enzima, ha avuto esito positivo, ed ora i ricercatori hanno annunciato di voler effettuare lo stesso tentativo sugli esseri umani.

[Fonte: il Sole 24 Ore]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>