L’Inps blocca le visite fiscali per malattia

di Valentina Cervelli 0

L’Inps blocca le visite fiscali per malattia. Non si sa quanto durerà questo provvedimento, ma i tagli alla sanità che hanno colpito anche l’istituto di previdenza sociale, obbligato a rispettare con le spese il patto di stabilità, hanno portato a dover eliminare questo utile strumento contro l’assenteismo lavorativo.

Una decisione che l’istituto ha dovuto prendere per raggiungere l’obiettivo di 500 milioni di risparmi sul bilancio 2013. Il provvedimento riguarderà le visite fiscali di ufficio di aziende ed enti pubblici e corrisponderà al licenziamento, in tal senso, di almeno 1000 medici. Sono dati che non vengono diffusi spesso, ma le visite di controllo per malattia corrispondono al 75% di quelle erogate dall’ente.
Una decisione presa senza dare un opportuno preavviso ai medici interessati. Ed è possibile indovinare, così come esternato anche da Alfredo Petrone, il coordinatore nazionale di Fimmg Inps (la branca della federazione di medici di medicina generale che raccoglie sotto di sé i medici di controllo dell’ente, N.d.R.) , che la decisione porterà quasi sicuramente ad un aumento dell’assenteismo con spese ben più alte per lo Stato.

Quello che viene spontaneo chiedersi è: questo taglio sarà davvero utile al fine di mantenere i conti dello Stato e dell’ente in positivo? Il carico economico derivante da una crescita dell’assenteismo non sarebbe maggiore? I rappresentanti sindacali hanno richiesto un colloquio con il neo-ministro del Lavoro Enrico Giovannini. Non deve essere infatti dimenticato, come sottolineano i rappresentanti della Fimmg , che i tagli si tradurranno sostanzialmente in più di mille licenziamenti, molti dei quali andranno a colpire medici che da oltre venti anni lavorano sul territorio e che svolgono esclusivamente la mansione di medici di controllo per l’Inps. Persone di oltre 50 anni di età che potrebbero non avere più di che vivere con le proprie famiglie.

Da qualsiasi punto la situazione venga analizzata, questo taglio delle visite fiscali per malattia decretato dall’Inps è destinato ad alzare un vero e proprio polverone.

Photo Credit | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>