Vaccino antinfluenzale Novartis, i risultati dei controlli

di Valentina Cervelli 0

E’ risultato completamente negativo il test eseguito sui due lotti di vaccino antinfluenzale Novartis che nei giorni scorsi erano entrati di forza nelle cronache perché sospettati di avere causato 12 decessi dopo l’inoculazione.

 

E’ la stessa Beatrice Lorenzin, ministro della Salute, a sottolineare come non vi sia stata nessuna contaminazione del farmaco e quindi non vi sia nessun impedimento alla riammissione in commercio dei due lotti di Fluad, il vaccino antinfluenzale, bloccati qualche giorno fa. Ad occuparsi di queste analisi ci ha pensato l’Istituto Superiore della Sanità, stabilendo con certezza l’innocenza dei vaccini nelle morti registrate. L’esame tossicologico è apparso completamente negativo; proseguiranno ora le analisi batteriologiche.

E’ importante quindi tentare di fermare il panico che aveva incominciato a crescere con la notizia dei primi tre decessi, ora come ora sicuramente frutto di coincidenze rispetto all’inoculazione del vaccino antinfluenzale. Non va infatti dimenticato che è proprio grazie al vaccino contro l’ influenza somministrato ad anziani e bambini che ogni anno si riesce ad evitare un numero eccessivo di complicanze e decessi. Solo lo scorso anno per via della patologia sono morte 8 mila persone e come sottolinea il ministro Lorenzin, non erano state vaccinate contro il virus.

Ciò che è successo con il vaccino Novartis, sottolinea la responsabile del ministero, deve insegnare ad esperti e media a gestire in modo adeguato quelle che possono rivelarsi delle “emergenze” sanitarie: senza scatenare la paura delle persone ma puntando al contrario ad un approccio diretto ma privo di panico o preoccupazioni inutili che non abbiamo elementi reali sui quali basarsi. In queste ultime ore sono stati segnalati all’Aifa, l’Agenzia italiana del Farmaco anche un caso di decesso e uno di reazione avversa non mortale al vaccino Agrippal, sempre creato dalla Novartis. Nel primo caso l’esame autoptico condotto sul paziente ha verificato la totale estraneità della vaccinazione mentre per ciò che concerne il secondo caso verranno eseguite ulteriori indagini.

Photo Credits | pedalist / Shutterstock.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>