Dalla Germania, spot anti-aids con Hitler (video)

di Marco Mancini 0

Spot che invitavano alla protezione contro l’Aids non se ne vedevano più da anni ormai, ma ciò non vuol dire che abbiamo abbassato la guardia. Ma le iniziative finora attuate non sembravano attirare nè i giovani nè l’opinione pubblica. E così dalla Germania arriva lo spot che non ti aspetti.

Siamo in una stanza semibuia dove una coppia comincia a fare l’amore con molta passione. I visi sono oscurati e i corpi a malapena si vedono, ma si capisce cosa stanno facendo. Alla fine dei circa 30 secondi del video, l’uomo viene inquadrato in volto, e si scopre che si tratta di Adolf Hitler. Il messaggio successivo è più che eloquente:

L’Aids è un assassino di massa. Proteggiti!

L’agenzia Das Comitee, la quale ha ideato la pubblicità, ha ammesso di aver raggiunto il risultato sperato, cioè dare uno scossone all’opinione pubblica, paragonando il più grande genocidio di massa, quello effettuato dai nazisti di Hitler, all’enorme numero di morti che l’Aids provoca ogni anno. Nuovi spot sono già pronti. I protagonisti? Saddam Hussein e Stalin. Sicuramente in questo modo gli sguardi di tutto il mondo sono stati attratti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>